Risultati 25

Descrizione archivistica
Lessona, Michele Unità archivistica Italiano
Stampa l'anteprima Vedere:

Regi Musei di Antichità ed Egizio, Zoologia, Mineralogia. Direzione, assistenti, inservienti

Domande di assunzione inviate da Teodoro Bongiovanni, Luigi Ferrero, Giovanni Battista Olivo, Massimo Moiso e Giuseppe Delpero per un posto da inserviente.Conferma di Pio Baraldi a settore presso il Museo di Zoologia.Parere del professor A. Fabretti in merito alla permanenza in servizio di Carlo Cornaglia, già conservatore del "Medagliere Lavy".Doni: una pepita d'oro proveniente dal Perù donata da Pietro Alessandro Garda al Museo Mineralogico; perle provenienti da Ceylon inviate dal parroco di Colombo, don Balangero; invio di oggetti etnografici alla Società Geografica Italiana, donati poi al Museo Preistorico di Roma, da parte di Carl Steiger, curatore del Museo di Brisbane in Australia, e richiesta di ricevere collezioni di minerali, conchiglie ecc. dai Musei torinesi (lettere autografe dei direttori M. Lessona e A. Sismonda).

7.13 Economato. Palazzo Carignano. Museo di Zoologia e Anatomia comparata, spese relative. Alloggi diversi e locali

Lettere relative all'acquisto di una collezione di animali marini, proposta da Anton Dohrn, direttore della Stazione zoologica di Napoli, a cui il ministro non può dar seguito a causa di problemi economici. Pratica relativa a Palazzo Carignano (lettera di M. Lessona del 7 maggio 1884).

Professori straordinari, incaricati e supplenti in genere

Tabelle riassuntive delle assenze dei professori nel secondo trimestre dell'anno accademico in corso.Retribuzione dei supplenti e degli incaricati: relazione dettagliata e tabella riassuntiva circa le supplenze effettuate nell'anno accademico 1872-73 con le retribuzioni proposte per ogni docente e disposizioni del ministro. Hanno effettuato supplenze i professori e dottori aggregati: O. Spanna, S. Laura, G. Gibello, C. Reymond, G. Basso, A. Garelli, O. Barberis, S. Fubini, L. Berruti, A. Gras, C. Giacomini, F. Sperino, M. Lessona, A. Rossi, G. De Lorenzi, C. Bozzolo, G.B. Laura, D. Baiardi e R.V. Lanzone.Elenco delle nomine a professore ordinario e dei professori ordinari deceduti o collocati a riposo nel triennio 1870-73: L. Mattirolo, G. Bizzozero, G.B. Delponte, C. Sperino, J. Mueller (nuove nomine) e F. Parato, G. Ghiringhello, F. Barone, C. Banaudi, A. Serafino, E. Precerutti, C. Demaria, G. Timermans, G. Fiorito, G.E. Demichelis, A. Sismonda, F. Chiò, D. Berti, A. Lieben, A. Marchini, G. Govi, B. Prieri, L. Restellini, P.S. Mancini e G. Buniva (cessati).Lettera di protesta di F. Pochintesta per il rifiuto, da parte del Consiglio Superiore di Pubblica istruzione, di promuoverlo a professore straordinario.Proposte delle diverse Facoltà in merito alla copertura delle cattedre vacanti e al personale degli Stabilimenti scientifici.Provvedimenti del ministro in merito alla nomina o conferma di docenti per l'anno scolastico 1873-74: F. Pochintesta di Codice civile; V. Gerini di Diritto internazionale; M. Germano di Diritto commerciale; G.E. Garelli della Morea di Diritto costituzionale; G. Delvitto di Introduzione allo studio delle scienze giuridiche e storia del diritto; C. Avondo di Procedura civile ed ordinamento giudiziario per gli aspiranti alla carriera notarile e demaniale; B. Gianolio di Elementi di diritto civile patrio e di procedura per gli aspiranti alla carriera notarile e demaniale; G. Ronga di Istituzioni di diritto romano comparato col vigente diritto patrio; L. Berruti di Igiene; G. De Lorenzi di Anatomia umana e confermato direttore del Gabinetto Anatomico; G.S. Bonacossa di Clinica delle malattie mentali; G. Fissore di Patologia speciale medica e di Clinica medica; I. Nicolis di Ascoltazione e percussione e semeiotica; G. Gibello di Clinica delle malattie della pelle e di Materia medica; C. Reymond di Oftalmoiatria e clinica oculistica e incaricato della direzione della Clinica oculistica; E. D'Ovidio di Algebra complementare e geometria analitica; C. Ceppi di Disegno; G. Bruno di Geometria descrittiva; A. Dorna di Astronomia; G. Basso di Fisica matematica; F. Siacci di Meccanica celeste; F. Faà di Bruno di Analisi e geometria superiore; G. Allievo di Pedagogia e antropologia; C. Peroglio di Geografia antica e moderna e statistica; A. Capello di Filosofia della storia; F. Rossi di Antichità orientali; R.V. Lanzone di Lingua arabica; E. Liveriero di Letteratura italiana; G. Carle di Filosofia del diritto; S. Laura di Medicina legale.Conferma di Carlo Porta, Felice Sperino, Giovanni Gribodo, Carlo Gallia e G. Albertotti ad assistente, nomina di G. Spezia ad assistente presso il Museo di Mineralogia e incarico a Carlo Lombardi di assistente presso la Clinica delle malattie mentali.

Uscieri, bidelli e portinai dell'Università. Uscieri e bidelli in genere

Concessione di un sussidio a: Maria Verga, vedova di Domenico Dassori; Giovanna Chiantore, figlia di Vincenzo ex portinaio; Angela, vedova di Giuseppe Rossetti; Angela Cattelino, vedova di Giuseppe Fino; Maria Chiantore, vedova di Viberti; alla vedova di Matteo Vigliocco; Virginia Casagrandi, vedova di Giuseppe Falletti.Richiesta di sussidi, trasferimento ad altra sede, di assunzione.Richiesta di M. Lessona e Angelo Sismonda, codirettori del Museo di Storia naturale, di concedere un'indennità di vestiario al personale del Museo.Concessione di sussidi, compensi straordinari o aumento di stipendio.Promozioni conferite a Martino Teghillo, Giuseppe Talpone, Luigi Bagarotti, Stefano Astore e Giorgio Vivaldi.Corrispondenza con il ministro in merito all'aumento della dotazione per il pagamento del personale e la suddivisione fra il personale stesso.

Inaugurazione degli studi. Discorso inaugurale

Corrispondenza con il sindaco per richiedere la presenza del corpo di musica della Guardia nazionale alla cerimonia, copie del biglietto d'invito all'inaugurazione dell'anno 1876-77 avvenuta il 20 novembre ed elenchi dei destinatari degli inviti. Lettera del ministro che invita il rettore a cercare e denunciare gli autori dei disordini che hanno distrurbato la cerimonia.Corrispondenza relativa alla designazione dell'oratore per l'inaugurazione dell'anno accademico 1877-78, proposta spettante alla Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, e approvazione ministeriale dell'incarico conferito a M. Lessona.

Professori straordinari ed incaricati

Disposizioni del ministro in merito alla richiesta di Eligio Martini di essere confermato professore straordinario. Assegnazione di un incarico a Napoli a Carlo Pattarelli, assistente alla cattedra di Disegno. Trasferimento di M. Lessona, ordinario di Zoologia all'Università di Bologna, alla cattedra di Zoologia e conferimento dell'incarico di Anatomia comparata a decorrere dall'anno scolastico 1865-66, per supplire Filippo De Filippi inviato dal Governo in missione all'estero. Pratica relativa alla cattedra di Chimica organica, vacante dopo il decesso di R. Piria: istanza di Michele Peyrone per essere reintegrato nell'insegnamento della stessa; incarico ad A. Rossi e sue dimissioni per motivi di salute; incarico al farmacista aggregato F. Chiappero.

Professori straordinarii e incaricati

Incarichi di: supplenza di Geometria descrittiva a G. Mazzola; insegnamento di Chimica organica al farmacista F. Chiappero, di Chimica inorganica a Michele Peyrone e di Chimica farmaceutica a P.A. Borsarelli in attesa della nomina dei vincitori dei rispettivi concorsi. Conferma di A. Dorna a professore straordinario di Astronomia. Problemi relativi al pagamento dello stipendio del professor M. Lessona, che viene indicato come docente di Anatomia comparata, di Zoologia e direttore del Museo di Zoologia.

Studenti

Richiesta di informazioni, inviata dalla Commissione incaricata dei sussidi alla emigrazione politica italiana sede di Livorno, su Paolo Corletta, studente emigrato veneto. Convocazione dello studente Carlo Floris Thorel per la visita medica presso Il Consiglio di revisione della Guardia Nazionale. Richiesta di informazioni per potersi iscrivere alla Facoltà di Medicina e chirurgia inviata da Luigi Frezet.Corrispondenza con il ministro in merito a: disordini provocati da studenti, lettere di M. Lessona e F. Chiappero circa alcuni episodi che si sono verificati durante le loro lezioni e scambio di informazioni con altre Università coinvolte dai disordini; richiesta del professor Lorenzo Restellini e del settore Giovanni Saviotti di potersi arruolare come medici militari; richiesta di Coleri (?) Calligaris di un locale per tenere un corso di Istruzioni militari.

Risultati da 1 a 10 di 25