Stampa l'anteprima Chiudi

Risultati 289

Descrizione archivistica
Parte
Stampa l'anteprima Vedere:

1 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Posizione XVI Affari diversi

Lettere di accompagnamento o di avviso della spedizione di documenti e pacchi a docenti.Lettere inviate da privati per chiedere sussidi, segnalare problemi o calunnie.Comunicazioni inviate da docenti: Piercamillo Orcurti, G. Delvitto, Luigi Calligaris e Giovenale Vegezzi Ruscalla in merito al proprio corso; richiesta di Pasquale Stanislao Mancini al rettore di accogliere due emigrati spagnoli, esuli politici, dei quali cita per nome solo Carlos Massa Sanguinetti.Corrispondenza relativa a: sottoscrizione a favore del Consorzio nazionale istituito per "soccorrere le finanze dello Stato"; designazione di Torino a sede del V Congresso dell'Associazione internazionale per il progresso delle scienze sociali; richiesta di sottoscrizione a favore delle famiglie povere dei soldati patrocinata dal Comune di Torino; richiesta di informazioni circa un corso trasmessa al R. Museo Industriale; designazione dei dottori aggregati G. Delvitto e V. Gerini a commissari dell'esame di Materie legali per gli iscritti alla Scuola di Applicazione per gli ingegneri; esercizio della professione di flebotomo nel comune di Sant'Albano Stura; invito alla partecipazione al "ricevimento della Deputazione incaricata di presentare al Re il voto di annessione delle Venete provincie" proveniente dal gran maestro delle cerimonie di Palazzo Reale; richiesta del tipografo Chiappella di Torino, di litografare le lezioni di alcuni professori; comunicazione del Gabinetto del sindaco di Torino che dal 16 dicembre gli orologi pubblici saranno regolati sul tempo medio di Roma e avviso del rettore che l'orologio situato nel Palazzo dell'Università sarà adeguatamente regolato.Corrispondenza con il Ministero in merito a: corrispondenza con Regie Legazioni o rappresentanti di Governi esteri; conferma di A. Sismonda e G.B. Erba a componenti il Consiglio di amministrazione e perfezionamento della Scuola di Applicazione per gli ingegneri; nomina del professor C. Demaria a componente la Commissione per la riforma delle Leggi sanitarie; ricerca, infruttuosa, fra le carte dell'archivio, di documenti relativi al prestito nazionale del 1848; istituzione a Torino della Società di Medicina e chirurgia e richiesta di poter utilizzare locali non più occupati dall'amministrazione centrale del regno.E' presente lo stato di servizio del professor Giovanni Lorenzo Cantù, rettore dal 1847-48 al 1852-53.

Posizione XVI Affari diversi

Corrispondenza con: la direzione del "Giornale del centenario di Dante Alighieri"; Auguste B. de Christuras che ha fatto domanda di assunzione; il segretario dell'Università reale di Christiania circa l'invio di libri alla nostra Università (risposta del 1864 ad una lettera datata 20 novembre 1858); Giuseppe Bistolfi che ha chiesto l'autorizzazione all'esercizio della professione di dentista; il signor Richardet che ha chiesto di ottenere un posto da precettore; il sottoprefetto del Circondario di Pallanza per il pagamento delle visite ispettive fatte da Giuseppe Pazzini alle farmacie, officine o negozi della zona; la direzione delle Tasse e del Demanio per la redazione di un elenco di professori di Medicina o Chimica, chiamati a compiere perizie; il rettore dell'Università di Napoli in merito alla laurea in Giurisprudenza di Giuseppe Boscero; il segretario del Ministero dell'Istruzione pubblica per la redazione di una raccolta di leggi relative all'Università; gli editori Francesco Vallardi e Dezobry di Parigi per l'acquisto di libri. Proposta di abbonamento a "La bandiera dello studente - Giornale semi-umoristico-critico-letterario" (datata 28 ottobre 1865 e a firma di Luigi Onetti, studente in Leggi). Corrispondenza con il ministero relativa a: nomina del professor Ferrari a componente dell'Istituto Egiziano di Alessandria; concessione di una pensione a Bernardino Allasia, già Tesoriere dell'Università; franchigia postale; nomina di una commissione di chimici che analizzi costi e risultati di una perizia commissionata dal Tribunale di Palermo; utilizzo dell'Anfiteatro di Chimica per una conferenza tenuta dal professor William F. Davis; relativa al trasferimento del Ministero a Firenze; visita di alcuni manicomi in Francia, Belgio e Olanda da parte del dottor Giovanni Tonino, medico presso il Manicomio di Torino; utilizzo di due gazometri dell'Università per consentire al dottor Prospero Carlevaris di compiere alcuni esperimenti in presenza dei principi; concessione di un sussidio a Vincenzo Griseri, primo preparatore del Laboratorio di Chimica generale. Circolare n. 145 del 4 febbraio 1864 del ministero dell'Istruzione pubblica con oggetto "Ai certificati di rendita depositati per cauzione devonsi unire le cedole del semestre in corso".

Quadreria

Stefano Chiantore, Ritratto di monsignor Luigi Fransoni, Olio su tela, mm 895 x 710, 1832;Anonimo , Ritratto di Vittorio Amedeo II di Savoia, Olio su tela, mm 665 x 490, fine XVII – inizio XVIII secolo;Anonimo piemontese, Santa Caterina d’Alessandria, Olio su tela, mm 1010 x 780, Fine XVII secolo.

Scuola di Magistero

E' presente "Elenco dei libri di Scienze fisiche e matematiche lasciati alla Regia Università di Torino per la Biblioteca della Scuola di Magistero dal signor Rossi Giovanni Battista con suo testamento in data 23 febbraio 1898".

Risultati da 281 a 289 di 289