Risultati 2667

Descrizione archivistica
Biblioteca del Dipartimento di Scienze della vita e Biologia dei sistemi. Sede di Biologia vegetale. Università degli studi di Torino
Stampa l'anteprima Vedere:

23 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Critiche alle recenti riforme universitarie. Progetto di continuare gli studi in Svizzera.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Caruel 70.2
  • Unità documentaria
  • 1865-03-12
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Firenze il 12 marzo 1865, in cui Caruel si dice pessimista per il futuro dell’Università, a causa delle riforme praticate in nome di un malinteso senso di economia. La soppressione delle piccole università priverà del lavoro molti professori. Lo scrivente sta pensando alla Svizzera, come luogo ove continuare i suoi studi.

Apprezzamento del lavoro sui cotoni.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Parlatore 255.57
  • Unità documentaria
  • 1865-03-09
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Firenze il 9 marzo 1865. Parlatore è stato molto impegnato perché dopo la morte del marchese Ridolfi il professore Bufalini gli ha affidato, come professore più anziano, la direzione del Museo. Ringrazia Moris dell’apprezzamento per il suo lavoro sui cotoni. Purtroppo la stampa è tuttora ferma, perché Devincenzi, nonostante le ripetute sollecitazioni, non gli ha ancora mandato il denaro occorrente. La moglie di Parlatore e la cognata Ida sono felici di avere a Firenze la figlia di Moris.

Soppressione dell’Università di Genova. Professori tedeschi in Italia.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Notaris (de) 245.92
  • Unità documentaria
  • 1865-01-03
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Genova il 3 gennaio 1865. De Notaris è in ritardo nel mandare gli auguri a Moris, ma è stato indaffaratissimo. Matteucci si è di nuovo infilato nel ministero della Pubblica Istruzione, per cui si teme per la sopravvivenza dell’Università di Genova, cui il ministro tenderebbe, senza pensare che anche nelle piccole Università vi possono essere elementi eccellenti. Il professor De Filippi inoltre vorrebbe popolare le nostre Università di scienziati tedeschi, svilendo tutta la nostra tradizione scientifica. De Notaris informa Moris che il marchese Lorenzo Pareto è gravemente malato.

Dono di Todaro.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Todaro, 350.9
  • Unità documentaria
  • 1864
  • Parte di Orto botanico

Lettera senza data e località di invio. Con gli auguri di fine anno, Todaro manda a Moris una cassetta di agrumi. Gli chiede di aiutare, quale membro della commissione esaminatrice, il signor [nome illeggibile] aspirante ad una cattedra al Museo Industriale.

Visiani (de), Roberto, 378

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Visiani (de), 378
  • Unità archivistica
  • 1840 - 1864
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Padova il 30 maggio 1848. Sono mesi che De Visiani non riceve lettere di Moris ed è preoccupato, data anche la situazione di guerra in cui si trova il Piemente. E’ però tranquillo sulla sua salute, avendo recentemente ricevuto buone notizie da Paravia. Secondo De Visiani non lascia dubbi la votazione per l’aggregazione immediata della Lombardia e di Venezia al Piemonte. Venezia però vuole attendere che la guerra sia finita.

Risultati da 91 a 100 di 2667