Fondo IT SMAUT Museo Lombroso - Museo "Cesare Lombroso"

PROSPETTO DELL'INTERNO DEL FORTE DI CIVITA CASTELLANA CO' RILEGATI POLITICI 'N ESS... Disegni a matita di Andrea Dessette Disegni a matita di Lorenzo Poggi Disegno con ritratto di Silvio Pellico, di Gastaldi Disegni a matita (alcuni con scritte) di Agostino Cortella Disegno anonimo a matita dal titolo La Madre Superiore del M.io, e scritte a inchiostro in versi Disegni a matita di Ernesto Marinelli, con scritte sul verso Tre disegni di Romualdo Rasini (uno piccolo, a inchiostro, rappresenta il manicomio di Imola) Due disegni a matite colorate, di Moriondo Königin Margaretha von Italien.
Risultati da 1 a 10 di 39 Mostra tutto

Area dell'identificazione

Codice di riferimento

IT SMAUT Museo Lombroso

Titolo

Museo "Cesare Lombroso"

Date

  • 1833 - 1992 (Creazione)

Livello di descrizione

Fondo

Consistenza e supporto

Area del contesto

Nome del soggetto produttore

(1835-1909)

Nota biografica

Docente di psichiatria a Pavia (1862), direttore dell'ospedale psichiatrico di Pesaro (1871), fu ordinario a Torino di medicina legale e igiene pubblica (1876), di psichiatria (1896) e infine di antropologia criminale (1905).

Storia archivistica

Modalità di acquisizione

Area del contenuto e della struttura

Ambito e contenuto

Sono stati inseriti in questo fondo i documenti che paiono raccolti con intenti espressamente collezionistici da Cesare Lombroso e dai suoi successori (primo fra tutti Mario Carrara), che ne hanno ampliato le serie.

Valutazione e scarto

Incrementi

Sistema di ordinamento

Area delle condizioni di accesso e uso

Condizioni di accesso

Condizioni di riproduzione

Lingua dei materiali

Scrittura dei materiali

Note sulla lingua e sulla scrittura

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Strumenti di ricerca

Area dei materiali collegati

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Identificatori alternativi

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso relativi al genere

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Riordino e inventariazione a cura di Sara Valentino, 2005.
Intervento realizzato con i contributi del Ministero per i beni e le attività culturali. Soprintendenza per i beni archivistici del Piemonte e della Valle d’Aosta.
Nel corso del 2014 l’Archivio storico dell'Ateneo ha curato la migrazione dei dati dal software Guarini Archivi alla piattaforma AtoM.

Lingue

Scritture

Fonti

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Generi correlati

Luoghi collegati