Risultati 25

Descrizione archivistica
Università degli Studi di Torino Canonico, Tancredi
Stampa l'anteprima Vedere:

2 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Posizione XV Affari diversi e non concernenti l'Università

Copie a stampa del "Progetto di Regolamento per la prima sessione del primo Congresso Internazionale Marittimo".Richieste di informazione sugli studi compiuti all'Università di Torino da persone che dichiarano essere notaio e professore o su persone che dichiarano aver prestano servizio presso l'Università.Circolare del 1° luglio 1871 del ministro che dichiara essersi insediato a Roma e impartisce disposizioni circa il recapito della corrispondenza e successiva comunicazione del 6 ottobre relativa al trasferimento a Roma degli uffici del Ministero.Dono di pubblicazioni: un libro sul colera asiatico di Pietro Betti; tre volumi sulla chimica del vino di Carl Neubauer; la pubblicazione "La vita degli studenti in Germania che si propone per modello agli studenti italiani" di Giuseppe Venanzio Sella; la "Gazzetta della chimica italiana" pubblicata a Palermo; una copia del "Vocabulista in arabico" di C. Schiapparelli; un volume sul "Servizio sanitario di beneficenza ossia studi di igiene popolare" di Nicolò De Carolis.Richiesta del ministro al rettore di verificare una eventuale disponibilità di locali all'interno del Palazzo per ospitare l'Accademia di Medicina.Richiesta di locali per l'assemblea della "Società contro il coltello".Richieste di assunzione.Comunicazione della nomina del professor T. Canonico a componente la Commissione che deve "studiare e proporre la soluzione delle questioni più importanti circa le moderne discipline carcerarie".Invito alla distribuzione dei premi alle allieve dell'Istituto Nazionale per le figlie dei militari italiani.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati e supplenti

Comunicazioni dei docenti in merito ai loro corsi e alle loro assenze: G. Ronga, V. Gerini, G. Delvitto incaricato di supplire il professor T. Canonico e anche Luigi Camillo Berardi, E. Precerutti, O. Spanna, Luigi Camillo Berardi. Concessione di: un sussidio a Ersilia Canton vedova del professor C. Gastaldetti; onorificenza di cavaliere del Reale Ordine della corona d'Italia ad Antonio Callamaro; del passaporto per recarsi in Francia a J.-J. Reymond; aumento dello stipendio a C. Avondo. Proposta di O. Spanna di apportare modifiche all'organizzazione dei corsi per gli studenti del quarto e quinto anno, con lettera di accompagnamento firmata dal preside professor G. Buniva. Rinuncia di Brunone Daviso al posto di professore straordinario di Filosofia del diritto e incarico temporaneo per la stessa disciplina a L. Mattirolo. Chiarimenti del ministro in merito alle cattedre di Diritto canonico presenti nelle Università. Corrispondenza con il ministro riguardante la richiesta del dottore aggregato G. Ronga, incaricato di Istituzioni di diritto romano, di essere nominato professore straordinario.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati, supplenti etc.

Nomina di T. Canonico a professore onorario.Provvedimenti relativi all'assegnazione degli insegnamenti: conferma di G. Ronga, M. Germano, G. Carle, F. Pochintesta; supplenza dell'insegnamento di Storia del diritto a G. Delvitto, di Economia politica ad A. Garelli e di Diritto e procedura penale a B. Gianolio; incarico dell'insegnamento di Statistica a G. Ferroglio e di Introduzione enciclopedica alle scienze giuridiche a O. Spanna.Invio ai componenti la commissione esaminatrice dei titoli di G. Carle, per la sua nomina a professore ordinario.

Preside, professori ordinari, straordinari, incaricati e supplenti

Conferimento dell'onorificenza di cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia a G. Anselmi e del titolo di professore emerito a G. Buniva con R.D. del 1° febbraio 1874.Designazione di Giuseppe Carle a sostituto del professor Buniva nella "commissione incaricata di riferire sul progetto del nuovo Codice di Commercio".Trasferimento del professor P. Nocito all'Università di Roma e nomina di G. Carle a professore straordinario di Filosofia del diritto. Pratica concernente l'accertamento delle condizioni di salute del professor J.-J. Reymond. Parere di T. Canonico, preside della Facoltà, in merito all'insegnamento del Codice civile. Richiesta di bandire un concorso per le cattedre di Diritto commerciale internazionale e di Istituzioni di diritto romano.

Professori di Leggi

Provvedimenti relativi ai professori: nomina di J.-J. Reymond a professore ordinario di Economia politica e conferimento di onorificenza; conferimento di onorificenza a Ilario Filiberto Pateri; collocamento in aspettativa senza stipendio di Pasquale Stanislao Mancini; decesso di Pietro Luigi Albini; nomina a professore ordinario di C. Avondo e T. Canonico; collocamento a riposo di Luigi Ronfani. Disposizioni del ministro in merito alla durata del corso di Diritto costituzionale e di Filosofia del diritto. E' presente il sottofascicolo intitolato "Novi Ligure. Riapertura del corso d'elementi di Diritto Civile Patrio e di Procedura per gli aspiranti alla carriera demaniale e notarile", che comprende anche l'incarico a Paolo Poggio di tenere il corso.

Professori e Presidi delle Facoltà

Provvedimenti riguardanti i professori: concessioni di onorificenze a G. Buniva, Lorenzo Bruno, Carlo Passaglia, J. Moleschott, B. Peyron, G. Govi, G. Anselmi, Brunone Bravo, A. Serafino, Lorenzo Girola; nomine di Bartolomeo Zavateri, già professore straordinario di Istituzioni di diritto romano, a professore ordinario all'Università di Bologna e di T. Canonico a professore ordinario.Provvedimenti riguardanti i presidi: nomina di Lorenzo Girola a Medicina e Chirurgia, di G.B. Erba a Scienze fisiche, matematiche e naturali, in seguito alla rinuncia di A. Sismonda, per gli anni scolastici 1861-62/1863-64, di Ilario Filiberto Pateri a Giurisprudenza e di Giovanni Antonio Rayneri a Lettere e Filosofia per gli anni scolastici 1863-64/1865-66; conferma di A. Serafino a Teologia, in seguito alla rinuncia di F. Parato, e di A. Abbene alla Scuola di Farmacia per gli anni scolastici 1863-64/1865-66. Sono inoltre presenti: il ruolo di anzianità dei docenti di Medicina e chirurgia; tabelle relative alla situazione stipendiale dei singoli professori; l'elenco dei docenti con i rispettivi insegnamenti per l'anno scolastico 1862-63; copia della relazione del rettore al ministro e copia delle relazioni dei singoli presidi predisposte in seguito a una richiesta di informazioni sulla didattica nelle Università (febbraio 1863). Lettera del ministro di invito ai professori facenti parte del Parlamento a riprendere le lezioni all'Università in attesa che prendano avvio le sedute parlamentari.

Professori ordinari

Documenti riguardanti: richieste di congedo e comunicazioni varie relative alla propria assenze presentate da Pier Carlo Boggio, T. Canonico, J.-J. Reymond, Ilario Filiberto Pateri, Pasquale Stanislao Mancini, Brunone Daviso; ripresa del servizio di Pasquale Stanislao Mancini, docente di Diritto internazionale a decorrere dal 1° ottobre 1865; richiesta presentata da T. Canonico di portare i propri studenti in visita al penitenziario di Alessandria, per dare ai propri studenti "un’idea pratica dei sistemi penitenziari, e specialmente dell’Auburniano”; nomina di C. Gastaldetti a ufficiale dell'Ordine Mauriziano.

Professori ordinari

Conferimento dell'onorificenza di commendatore dell'Ordine Mauriziano a Filippo De Filippi, di ufficiale dello stesso Ordine a G. Flechia, Camillo Orcurti, A. Fabretti, G. Govi, G. Timermans e Pietro Antonio Dompè, di cavaliere a T. Canonico. Copia della circolare n. 155 del 27 ottobre 1864 del ministro dell'Istruzione Pubblica con la quale vengono sollecitati i professori ordinari e straordinari a partecipare alle sessioni d'esame. Lettera di R. Piria del 22 maggio 1865 che comunica di non poter fare lezione per problemi di salute. Minuta di un elenco del personale dell'Università priva di data e con doppia numerazione XV.3 e 4.

Professori ordinarii

Comunicazioni di T. Canonico circa il suo corso. Corresponsione di una indennità ai professori Ilario Filiberto Pateri, G. Buniva e T. Canonico in quanto componenti della commissione esaminatrice del concorso alla cattedra di Diritto e procedura penale all'Università di Pavia. Nomina di C. Gastaldetti a commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Incarico a S. Laura di supplire il professor C. Demaria nel corso di Medicina legale.

Professori straordinari ed incaricati

Nomine e conferme a professore straordinario di: V. Testa, C. Avondo, T. Canonico, A. Marchini, Francesco Comba, Carlo Bacchialoni, Francesco Bertinaria, E. Precerutti, Bartolomeo Zavateri, Luigi Schiaparelli, Pier Camillo Orcurti, Filippo De Filippi (di Anatomia comparata), Brunone Daviso (cui era stato conferito precedentemente un incarico annuale), G.S. Bonacossa, Michele Peyrone, C. Peroglio, Luigi Calligaris. Nomine e conferme nell'incarico o nella supplenza di: G. Bruno, Giovanni Francesco Bosco (la sua successiva nomina a professore straordinario non avrà luogo perché la Camera dei Deputati nel 1863 delibera di non procedere più alla nomina di docenti della Facoltà di Teologia), Eligio Martini, G. Pacchiotti, Osvaldo Berrini, G. Timermans, L. Mattirolo, C. Sperino, Lorenzo Restellini, M. Coppino. Pratica relativa alla creazione di una seconda Clinica chirurgica e alla ripartizione degli insegnamenti fra i professori G. Pacchiotti e C. Sperino. Documenti relativi al corso di Grammatica araba tenuto da Luigi Calligaris, professore straordinario di Lingua arabico-volgare. Alla richiesta di fondi per stampare i testi del suo corso, il professor Calligaris allega una copia de "Il nuovo Erpenio. Parte 1°. Elementi. Lezione 1°. Segni grafici degli arabi".

Risultati da 11 a 20 di 25