Print preview Close

Showing 16 results

Archival description
Università degli Studi di Torino Abbene, Angelo
Print preview View:

2 results with digital objects Show results with digital objects

Studenti di Farmacia

Disposizioni riguardanti gli studenti: fra Cesario da Savona (del convento dei frati cappuccini di Genova), Giovanni Battista Tacchella, Marco Vasilicò (emigrato veneto), Cipriano Bogino, Pietro Ponzano, Luigi Zolli, Giuseppe Botturi, Giacomo Steffanino, Salvatore Palma.Disposizioni del ministro in merito a: ammissioni degli studenti agli esami prima della fine dell'anno scolastico; ammissione dei farmacisti alla Facoltà di Medicina e chirurgia.Relazioni presentate al rettore da A. Abbene, direttore della Scuola di Farmacia in merito a: regolamentazione della pratica degli allievi farmacisti presso farmacie; esercitazioni pratiche che devono essere seguite dagli studenti; andamento della Scuola nell'anno scolastico 1861-62.

Professori e Presidi delle Facoltà

Provvedimenti riguardanti i professori: concessioni di onorificenze a G. Buniva, Lorenzo Bruno, Carlo Passaglia, J. Moleschott, B. Peyron, G. Govi, G. Anselmi, Brunone Bravo, A. Serafino, Lorenzo Girola; nomine di Bartolomeo Zavateri, già professore straordinario di Istituzioni di diritto romano, a professore ordinario all'Università di Bologna e di T. Canonico a professore ordinario.Provvedimenti riguardanti i presidi: nomina di Lorenzo Girola a Medicina e Chirurgia, di G.B. Erba a Scienze fisiche, matematiche e naturali, in seguito alla rinuncia di A. Sismonda, per gli anni scolastici 1861-62/1863-64, di Ilario Filiberto Pateri a Giurisprudenza e di Giovanni Antonio Rayneri a Lettere e Filosofia per gli anni scolastici 1863-64/1865-66; conferma di A. Serafino a Teologia, in seguito alla rinuncia di F. Parato, e di A. Abbene alla Scuola di Farmacia per gli anni scolastici 1863-64/1865-66. Sono inoltre presenti: il ruolo di anzianità dei docenti di Medicina e chirurgia; tabelle relative alla situazione stipendiale dei singoli professori; l'elenco dei docenti con i rispettivi insegnamenti per l'anno scolastico 1862-63; copia della relazione del rettore al ministro e copia delle relazioni dei singoli presidi predisposte in seguito a una richiesta di informazioni sulla didattica nelle Università (febbraio 1863). Lettera del ministro di invito ai professori facenti parte del Parlamento a riprendere le lezioni all'Università in attesa che prendano avvio le sedute parlamentari.

Professori di Scienze fisiche matematiche e naturali

Comprende i sottofascicoli "Materiale" e "Personale". All'interno del primo sono presenti documenti relativi a: richiesta di collaudo e successivo pagamento di strumenti forniti dalla ditta Gioia Giacomo e figli per il corso di Geodesia; formazione di una commissione incaricata della revisione e redazione dei regolamenti delle Scuole di Disegno e di Farmacia; elenco di libri, oggetti e strumenti, già appartenuti alla Scuola di Costruzioni dell'Università, consegnati alla Scuola di Applicazione, ormai autonoma. Nel sottofascicolo "Personale" i documenti riguardano: il decesso di Carlo Ignazio Giulio, avvenuto il 29 giugno 1859, e di Giuseppe Maria Talucchi; la nomina di: Alberto Rivera a terzo assistente, S. Gherardi a professore emerito, A. Marchini a professore ordinario, G.S. Bonacossa a professore straordinario di Patologia mentale e della clinica relativa; la nomina a componenti di commissione di: A. Genocchi, Eligio Martini e Giuseppe Mazzola per l'esame annuale di fine anno presso l'Accademia militare; A. Abbene per il riordino degli studi farmaceutici; l'incarico a Carlo Sottero di sostituire Camillo Ferrati durante la sua missione in Persia; il trasferimento di Angelo Genocchi alla cattedra di Introduzione al calcolo; l'elenco di docenti aggregati facenti parte della commissione d'esame per misuratori; il collocamento a riposo di Francesco Barucchi; il compenso straordinario a Ottone Schron per le preparazioni di anatomia comparata per il Museo di Zoologia e Anatomia comparata; disposizioni in merito all'esame di Disegno e all'insegnamento di Analisi superiore.

Scuola di Farmacia. Direttore. Professori ordinari. Professori straordinari ed incaricati. Farmacisti aggregati. Liberi insegnanti

Incarico conferito dal Ministero di Agricoltura, industria e commercio al professor A. Abbene perché fornisca una consulenza in merito al progetto di "essicamento del lago Trasimeno" e nomina di P.A. Borsarelli a supplente. Disposizioni del ministro con lettera del 19 luglio 1864 relative al diritto concesso al direttore della Scuola di Farmacia di far parte del Consiglio Accademico. Richiesta del ministro di una tabella esplicativa dei pesi medicinali utilizzati all'Università di Torino ai fini della redazione di una "tavola di ragguaglio dei pesi farmaceutici" da parte della Commissione consultiva di pesi e misure del Ministero di Agricoltura, industria e commercio. Argomenti trattati nel corso di Chimica farmaceutica nell'anno 1864-65 dal professor A. Abbene. Domanda presentata dal professor P.A. Borsarelli di essere nominato professore di Farmacia, in seguito al decesso del professor Abbene.

Professori ordinari

Documenti riguardanti singoli docenti: A. Abbene: comunicazione del decesso. Filippo De Filippi: concessione di un congedo. Camillo Ferrati: comunicazione della sua assenza per nomina a giurato e supplenza temporanea di Geodesia teoretica affidata al dottore aggregato Carlo Sottero. G. Govi: comunicazione di assenza per problemi di salute. R. Piria: richiesta di permesso per recarsi a Vichy per cure termali, datata 25 giugno 1865, e comunicazione del suo decesso, avvenuto il 18 luglio 1865. G. Plana: necrologio, lettera della vedova, funerali e pratica relativa alla pensione. A. Sismonda: comunicazione del conferimento della nomina a Cavaliere della Legion d'Onore di Francia; concessione del passaporto per viaggi scientifici nelle Alpi Centrali; richiesta di congedo per problemi di salute. A. Genocchi ed Eligio Martini: avvicendamento alle cattedre di Algebra complementare e geometria e di Calcolo differenziale e integrale. Nomina di G.B. Erba e A. Sismonda a presidenti di due sottocommissioni d'esame nella Regia Accademia Militare; problemi riguardanti la nomina di docenti per cattedre vacanti.

Dottori aggregati e supplenti

Comunicazioni dei docenti relative alle loro assenze: Camillo Ferrati, Filippo De Filippi, R. Piria, A. Rossi. Incarico a P.A. Borsarelli di supplire A. Abbene nel corso di Chimica farmaceutica e a F. Chiappero di supplire A. Rossi. Disposizioni del ministro circa il corso di Chimica farmaceutica per gli studenti della Facoltà di Medicina e chirurgia. Segnalazione di errori presenti nell'Annuario presentate da C. Promis, che ribadisce di non avere il titolo di cavaliere e da S. Gherardi, che sottolinea essere dottore aggregato effettivo e non emerito.

Results 11 to 16 of 16