Risultati 2667

Descrizione archivistica
Orto botanico
Stampa l'anteprima Vedere:

23 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Bilancio dei fondi del Consiglio dell’Ordine Civile di Savoia.

  • IT ORTOUT MORIS Add. Enti. Min. Aff. Interni.7
  • Unità documentaria
  • 1852-06-08
  • Parte di Orto botanico

Lettera dell’8 giugno 1852, inviata dal Ministero dell’Interno, firmata “Pavese”, in cui viene comunicato a Moris che gli verrà inviato per una verifica il consuntivo dell’amministrazione dei fondi del Consiglio dell’Ordine Civile di Savoia, di cui è presidente.

Decadenza di Moris da membro del Consiglio superiore della Sanità.

  • IT ORTOUT MORIS Add. Enti. Min. Aff. Interni.11
  • Unità documentaria
  • 1856-01-08
  • Parte di Orto botanico

Lettera del ministro dell’Interno Rattazzi, inviata da Torino l’8 gennaio 1856, in cui si ringrazia Moris per la feconda partecipazione come membro straordinario del Consiglio superiore di Sanità

Adunanza del Consiglio comunale.

  • IT ORTOUT MORIS Add. Corr. Ist. varie.40
  • Unità documentaria
  • 1849-04-19
  • Parte di Orto botanico

Lettera in parte stampata, intestata “Città di Torino”, inviata da Torino dal sindaco Pinchia il 19 aprile 1849. Moris [consigliere della città di Torino] è convocato all’adunanza del Consiglio Comunale, che dovrà discutere della parte passiva del bilancio 1849.

Richiesta a Moris di un contributo per l’Annuario Geografico sulla geografia botanica.

  • IT ORTOUT MORIS Add. Corr. Ist. varie.16
  • Unità documentaria
  • 1844-02-04
  • Parte di Orto botanico

Lettera autografa intestata “Ufficio di Corrispondenza Geografica - Annuario Geografico Italiano”, inviata da Bologna il 4 febbraio 1844, firmata Annibale Ranuzzi, membro della Società geografica di Londra. Lo scrivente chiede a Moris un contributo sulla geografia botanica delle isole italiane per il suo secondo Annuario Geografico.

Disponibilità di Bracht a fungere da intermediario tra i botanici del Palatinato e quelli italiani.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Bracht 6.1
  • Unità documentaria
  • 1845-04-25
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Milano il 25 aprile 1845. Bracht, capitano dei granatieri dell’arciduca Francesco Carlo, al fine di far conoscere a Moris qualche cosa del suo paese [Praga], gli fa avere un lavoro di Presl e uno di Carlo Enrico Schultz Bipontinus [l’ultimo nome gli è stato attribuito per distinguerlo da un botanico omonimo; il termine è la latinizzazione del suo luogo di nascita, che significa “due ponti”]. Bracht si dichiara disponibile a fare da trait d’union tra i botanici della sua terra e quelli italiani.

Quota spettante a Moris per il riordino della strada da Villarbasse a Rivoli.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Proprietari di Villarbasse, 29.1
  • Unità documentaria
  • 1860-05-31
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata il 31 maggio 1860. La commissione dei proprietari di immobili di Villarbasse [dove Moris passa la villeggiatura] sollecita Moris a completare il pagamento della quota a lui spettante per il riordino della strada da Villarbasse a Rivoli, facendola pervenire al tesoriere teologo don Giusto Rinaldo.

Riunione del Consiglio dell’Ordine Civile di Savoia.

  • IT ORTOUT MORIS Add. Enti. Min. Aff. Interni.12
  • Unità documentaria
  • 1856-11-29
  • Parte di Orto botanico

Lettera del ministro dell’Interno Rattazzi, inviata da Torino il 29 novembre 1856, in cui, di concerto con il barone Plana, presidente del Consiglio dell’Ordine Civile di Savoia, si comunica a Moris che è convocata una riunione per la disamina di alcuni affari.

Risultati da 2661 a 2667 di 2667