Stampa l'anteprima Chiudi

Risultati 25

Descrizione archivistica
Università degli Studi di Torino Lessona, Michele
Stampa l'anteprima Vedere:

7.13 Economato. Palazzo Carignano. Museo di Zoologia e Anatomia comparata, spese relative. Alloggi diversi e locali

Lettere relative all'acquisto di una collezione di animali marini, proposta da Anton Dohrn, direttore della Stazione zoologica di Napoli, a cui il ministro non può dar seguito a causa di problemi economici. Pratica relativa a Palazzo Carignano (lettera di M. Lessona del 7 maggio 1884).

3.5 Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali. Regi Musei di Antichità ed Egizio, Zoologia e Anatomia comparata, Mineralogia, Geologia. Direzione, assistenti, inservienti

Museo di Zoologia e anatomia comparata Dono di uccelli della Papuasia e delle Molucche appartenenti alle collezioni di Odoardo Beccari, (Luigi Maria) d'Albertis e (Anton August) Brujin (?) da parte del marchese Giacomo Doria, direttore del Museo Civico di Genova e studiati dal vice direttore del Museo T. Salvadori. Per i numerosi doni fatti al Museo in periodi diversi e su invito di M. Lessona, viene conferita al marchese Doria l'onorificenza di Commendatore dei Santi Maurizio e Lazzaro. Acquisizione di pelli, corna e teste di stambecchi, già corpi di reato, consegnati al Museo dall'Arma dei carabinieri.Personale: conferma di Daniele Rosa e Giovanni Mamini ad assistenti aggiunti dal 1° gennaio al 31 ottobre 1883; comunicazione del decesso, avvenuto il 10 marzo 1883, del primo preparatore Luigi Bonomi e pratiche di pensione relative; con decorrenza dal 5 aprile 1883, promozione di Silverio Bainotti, secondo preparatore a primo preparatore e nomina di Clelia Bonomi, figlia di Luigi, a secondo preparatore (copia di una lettera inviata da M. Lessona al ministro per motivarne la scelta).

3.2 Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali. Disposizioni relative al personale insegnante. Preside, professori ordinari, straordinari, incaricati e supplenti

Sottofascicolo dedicato a M. Lessona, deceduto il 20 luglio 1894, comprendente la minuta di una lettera inviata alla vedova a nome della Facoltà, lo stato di servizio e lettere o telegrammi di condoglianze provenienti da altre Università italiane.

Risultati da 21 a 25 di 25