Risultati 15317

Descrizione archivistica
Stampa l'anteprima Vedere:

440 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Nomina del Rettore e dei Presidi

Nomina di Michele Lessona a rettore per l'anno accademico 1877-78, convocazione dell'Assemblea dei professori ordinari per la scelta della terna di nomi da proporre al ministro, copia del verbale della riunione nel quale si indicano, nell'ordine, Michele Lessona, Casimiro Sperino e Giusto Emanuele Garelli, quali professori proposti per l'anno accademico 1878-79.Indicazione di Giuseppe Bartolomeo Erba quale sostituto del rettore durante la sua assenza nel mese di settembre.Nomina di C. Sperino a preside della Facoltà di Medicina e chirurgia per un triennio accademico a decorrere dal 1877-78.Sottofascicolo "Gabinetto del Rettore. Onorificenze": nomina di Domenico Tibone a cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro; Ercole Ricotti e Angelo Sismonda a cavaliere di Gran Croce, con la decorazione del Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia; Pasquale Fiore e Giuseppe Carle a cavaliere nell'Ordine della Corona d'Italia; proposta al ministro di nomina a cavaliere dei professori Carlo Giacomini, Angelo Mosso, Camillo Bozzolo e Arturo Graf; conferma della nomina di Michele Lessona a commendatore dell'Ordine della corona d'Italia; segnalazione che le pratiche riguardanti Porporato e Sismonda si trovano rispettivamente nellecclassi 4 e 3.

Liberi insegnanti

Corrispondenza relativa allo svolgimento di corsi liberi e autorizzazioni del ministro a: G. Pacchiotti per Patologia generale; G. Ronga "sopra quella parte della filosofia del diritto che ha per oggetto l'esposizione del Diritto sociale in genere e del diritto della famiglia"; Bartolomeo Zavateri per Diritto internazionale marittimo. Dono di esemplari della prolusione del corso di Scienza finanziaria tenuto da Guglielmo Rossi. Lettera inviata da Charles d'Orelle relativa all'orario del corso di Filosofia biblica.

Liberi insegnanti

Corrispondenza relativa allo svolgimento di corsi liberi e autorizzazioni del ministro a: C. Tomati per Anatomia microscopica; G. Fissore, che indica anche gli argomenti del corso, per Patologia generale; Caio Peyrani per Ovologia ed embriologia; Guglielmo Rossi per Scienza delle finanze; Pier Carlo Boggio per i corsi liberi di Filosofia del diritto e di Diritto internazionale; Andrea Rava per Lingua araba; Francesco Mouchet per Filosofia morale.Due distinte richieste di autorizzazione a tenere un corso semestrale inviate dal professor Bartolomeo Zavateri: nel febbraio per un corso libero di Filosofia del diritto e nel marzo per un corso di Diritto internazionale marittimo.

Programmi corsi liberi

Programmi di corsi liberi che verranno tenuti nell'anno scolastico 1917-18.Facoltà di Lettere e filosofia: Filosofia teoretica, Luigi Botti; Psicologia sperimentale, Mario Ponzo; Storia moderna, Francesco Lemmi; Filosofia teoretica, Adolfo Levi; Letteratura italiana, Attilio Momigliano: Il Folengo, con particolare riguardo al "Baldus"; Storia moderna, Arturo Segre: Fonti per la storia d'Italia nell'alto medioevo; Filosofia morale, Camillo Trivero; Letteratura inglese, Federico Olivero; Letterature neolatine, Zaccaria Santorre De Benedetti; Psicologia sperimentale, Federico Kiesow: Elementi della psicologia dei popoli; Grammatica greca e latina, Lorenzo Dalmasso; Filosofia teoretica, Giuliano Balbino.Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali: Geodesia, Cesare Aimonetti: Teoria degli errori; Chimica generale, Luigi Calcagni: Complementi di chimica generale; Chimica generale, Gaetano Charrier: Applicazioni di chimica inorganica; Ornato e architettura elementare, Giovanni Chevalley; Zoologia, Luigi Cognetti de Martiis: Embriologia generale e comparata; Botanica, Giuseppe Gola: Fisiologia vegetale; Chimica generale, Giuseppe Magri: Chimica applicata; Botanica, Giovanni Negri: Geografia botanica; Geologia, Pietro Prever: Geografia fisica; Botanica, Pietro Voglino: Botanica micologica; Zoologia, Edoardo Zavattari: Zoologia medica; Geodesia teoretica, O. Zanotti Bianco; Geometria proiettiva e descrittiva, Eugenio Togliatti: Introduzione alla geometria proiettiva a più dimensioni.Facoltà di Medicina e chirurgia: Polizia medica, Francesco Abba; Tecnica chimica fisiologica, Alberto Aggazzotti (sottoscrive da Zona di guerra, come capitano medico direttore dell'Ospedaletto da campo . 145); Dermosifilopatia pratica, Vittorio Allgeyer; Clinica psichiatrica, Vittorio Audenino; Patologia speciale medica delle malattie dell'apparato circolatorio, Ferdinando Battistini; Clinica chirurgica, Luigi Bobbio; Profilassi delle malattie infettive, Alfonso Bormans; Clinica pediatrica, Angiola Borrino; Diagnosi e terapia dermosifilopatica, Rinaldo Bovero; Semeiotica delle malattie mentali, Francesco Burzio; Patologia speciale e semeiotica otorinolaringoiatrica, Ciro Caldera; Applicazioni di chimica inorganica, Gaetano Charrier; Clinica chirurgica, Luigi Ciartoso; Citologia generale, Alberto Civalleri; Chirurgia del cranio e dell'encefalo, Matteo Dardanelli; Microscopia clinica e serologia clinica, Pietro Sisto.Prospetti dei programmi dei corsi liberi delle Facoltà di Lettere e filosofia, Medicina e chirurgia e Scienze matematiche, fisiche e naturali.Corrispondenza con il Ministero relativa all'approvazione dei programmi e alla loro assegnazione a una categoria e all'iscrizione di studenti ai corsi liberi tenuti presso Facoltà diverse da quella cui sono iscritti.Sono presenti due sottofascicoli dedicati ai professori Felice Tedeschi e Filippo Verderame.

Risultati da 41 a 50 di 15317