Risultati 4

Descrizione archivistica
Braun, Alexander Carl Heinrich
Stampa l'anteprima Vedere:

Debito di Moris con Boissier.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Reuter 287.4
  • Unità documentaria
  • 1845-04-21
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Ginevra il 21 aprile 1845. Moris deve a Boissier 150 franchi per le piante di Grecia e di Siria. A causa degli sconvolgimenti politici, però, il banchiere di Boissier a Torino, signor Mestrezat, ha chiuso la banca. Moris è pertanto pregato di inviare la somma con la diligenza. E’ acclusa la copia della fattura. Reuter ringrazia Moris delle due Orobanche inviategli; purtroppo ha già chiuso da tempo il suo articolo sull’argomento per il Prodromus di De Candolle. Gli invia una corolla di Orobanche procera presa dall’erbario Boissier su un esemplare di Malheim, mandato da Alex Braun.

Myrrhis bulbosa (ed altro)

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Ascherson 11.1
  • Unità documentaria
  • 1864-11-11
  • Parte di Orto botanico

Lettera spedita da Berlino l’11 novembre 1864, in cui si ringrazia Moris per le “bellissime cose” inviate tramite l’amico Cesati. Ascherson si rammarica per gli ostacoli esistenti al previsto viaggio in Spagna e passa poi a disquisire su alcune specie di Umbellifere, in particolare sulla Myrrhis bulbosa enumerata da Allioni nella Flora Pedemontana. Ricorda poi l’illustre compatriota Koch e parla di Gras, che dovrebbe pubblicare la sezione prima di una flora torinese, pregando Moris di salutarlo. Ascherson ricorda anche il suo maestro Braun e ringrazia Moris, a nome di Reinhardt, per i saluti inviati a quest’ultimo in precedenza.

Tre specie di Montia

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Ascherson 11.2
  • Unità documentaria
  • 1865-03-07
  • Parte di Orto botanico

Lettera spedita da Berlino il 7 marzo 1865, in cui Ascherson dice di voler mandare a Moris le tre specie di Montia esistenti in Europa, tramite il dottore berlinese Bolle, esploratore della flora delle isole Canarie e di Capo Verde. Invia due sue pubblicazioni da fare pervenire alla R. Accademia delle Scienze e trasmette a Moris i saluti dell’illustre Braun e dell’amico Reinhardt. Chiede di restituirgli due pianticelle, tramite l’amico Cesati o il Prof. Caruel.