Stampa l'anteprima Chiudi

Risultati 100

Descrizione archivistica
Sistema Museale di Ateneo. Università degli Studi di Torino Donazione Ferrero Unità documentaria
Stampa l'anteprima Vedere:

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso relativa alla versio...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso relativa alla versione inglese de “La donna delinquente” ("The female offender") di cui il professore dovrebbe aver ricevuto una copia e di cui Ferrero si dice soddisfatto per la qualità dell'edizione e del buon lavoro di adattamento svolto. Comunica che sarà a Drozdowo sino al 2 maggio e che poi andrà a Varsavia e a Mosca, per fermarsi al ritorno a Konisberg e Danzica in "pellegrinaggio filosofico" e ritornare a Berlino il 20 maggio; prima di rientrare in Italia a luglio si recherà anche in Danimarca, Svezia e Norvegia

Lettera di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui comunica che il proprio pr...

Lettera di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui comunica che il proprio progetto di viaggio è cambiato: si recherà a Mosca e a Varsavia e da qui partirà per San Pietroburgo proseguendo verso Finlandia, Svezia, Norvegia e Danimarca da dove tornerà a Berlino. Scrive dell'edizione inglese de “La donna delinquente” e commenta la mancanza di libertà e il dispotismo che ha constatato in Russia

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui chiede l'in...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui chiede l'indirizzo di Tarnowsky a San Pietroburgo

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso con commenti sulla d...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso con commenti sulla difficoltà incontrate a Mosca, sul governo russo e su studiosi che desiderano scambiare crani col professore e suggerire tecniche per la conservazione dei cervelli. Scrive che vi sono grandi preparativi per il Congresso internazionale di medicina in progetto per il 1896 o il 1897, ove la partecipazione del professore è molto attesa, e conclude scrivendo "pare che al mio ritorno andrò in prigione; pazienza"

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui racconta del pro...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui racconta del proprio incontro con Tolstoj, la cui personalità è comprensibile solo inserendola nel contesto russo, e scrive di aver visitato un'esposizione di quadri di pittori russi e che Pietroburgo è una città splendida

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso relativa al viaggio ...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso relativa al viaggio verso Stoccolma, in cui giudica la Svezia un paese molto civile e moderno; commenta inoltre la notizia della "strepitosa vittoria" dei socialisti italiani appresa dai giornali inglesi e tedeschi e si chiede chi siano i 15 eletti

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui chiede l'in...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui chiede l'indirizzo di Tarnowsky a Pietroburgo

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso in cui gli scrive di...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso in cui gli scrive di essere rientrato a Berlino, commenta positivamente la Norvegia e i Norvegesi, lo informa che sarà di ritorno a Torino passata una ventina di giorni e conclude dicendo "in prigione non vado più perché mi hanno data una proroga"

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui invia una copia ...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui invia una copia della «North American review» contenente un articolo di Griffiths su “The female offender”

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso in cui gli scrive di...

Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso in cui gli scrive di non star bene e quindi di non poter lavorare alla correzione delle bozze e di aver mandato altre bozze a Baratier
Risultati da 51 a 60 di 100