Stampa l'anteprima Chiudi

Risultati 5077

Descrizione archivistica
Università degli Studi di Torino
Stampa l'anteprima Vedere:

113 risultati con oggetti digitali Mostra i risultati con gli oggetti digitali

Regolamenti universitari, immatricolazione, inscrizione. Disposizioni relative. Libretti delle lezioni

Lettera di sollecito inviata dal rettore ai professori perchè consegnino il libretto delle lezioni. Disposizioni del ministro in merito a: corsi complementari; consegna di un diploma a chi ha superato gli esami di notaio e procuratore; durata delle esercitazioni nei Laboratori; richiesta di una proroga all'arruolamente di uno studente; iscrizione all'Università di studenti che non abbiano avuto la sufficienza in tutte le materie all'esame di maturità. Permesso dato allo studente Cesare Debenedetti di iscriversi per l'ultima volta a due Facoltà contemporaneamente in quanto una circolare ministeriale del gennaio 1878 abroga questa possibilità.

Sussidi alle vedove e famiglie del già personale universitario

Concessione di sussidi a: Luigia Rejneri, vedova del professor Orcurti; Maria Viberti, vedova di Giovanni Chiantore; Vittoria Armandi vedova Gramaglia; Angela Catellino vedova Fino; Teresa Costamagna vedova Berruti; Giuseppa Rocchietti vedova Gay; Angela Rossetti, vedova Rossetti; Maria Verga vedova Dassori; Francesca Cherchi vedova Garrone; Domenica Bonetti vedova di Pietro Cartier.Non viene concesso il sussidio a Virginia Casagrandi vedova Faletto e ad Anna Ottino vedova Bruno.

Serventi, bidelli, portieri dell'Università

Richiesta di trasferimento ad altra sede presentata da Carlo Pellissetti e Giuseppe Talpone; conferma, per un anno, di Giuseppe Viroglio a inserviente presso il Gabinetto di fisica; richiesta di un compenso per il lavoro straordinario svolto nell'anno precedente presentata da Giorgio Vivaldi e Stefano Astore; aumento periodico dello stipendio conferito a Tommaso Sabre.

Scrivani straordinari

Pratica relativa alla corresponsione di un assegno mensile a Luigi Merlano, impiegato presso la Segreteria. Una nota segnala lo spostamento di alcune carte nel fascicolo 7.4.

Regi Musei Antichità ed Egizio. Materiale, riparazioni, provviste, spese

Sono presenti pratiche diverse: richiesta di un sussidio per la pubblicazione di una grammatica egiziana presentata da Francesco Rossi, per la cui concessione si chiede il parere del professor Ariodante Fabretti e del ministro; possibilità di concedere agli studenti universitari l'ingresso gratuito ai Musei e disposizioni del ministro in merito; trasmissione dei rendiconti relativi alle spese sostenute dal Museo; richiesta di locali per collocare una collezione di gessi provenienti dall'Egitto; richiesta di A. Fabretti di avere in uso l'alloggio che gli spetta in quanto direttore del Museo.E' inoltre presente la pratica relativa alla permuta di reperti antichi e medioevali fra il Museo di Antichità e il Museo Civico, per la quale è stato sottoscritto un atto il 16 febbraio 1876 firmato dai due direttori, A. Fabretti, per l'Università, e Bartolomeo Gastaldi, per il Municipio.

Impiegati di Segreteria

Carte relative a richieste di permessi, promozioni, trasferimenti, nomine di: Luigi Merlano; Vincenzo Precerutti; Stefano Stobbia, vincitore di un concorso all'Università di Pavia; Andrea Asinari; Angelo Salvaj; Giuseppe Sarpi vincitore di un concorso presso l'Università di Torino e suo successivo trasferimento all'Università di Padova; Carlo Bonzanino; Giovanni Ruzzanti, già Ruzzante, cui è stato accordato il cambiamento del cognome.Sono inoltre presenti una relazione del direttore della Segreteria, Vincenzo Re, circa la situazione del personale della stessa e la documentazione raccolta per la Commissione generale del bilancio circa gli organici e le mansioni delle varie figure presenti negli uffici.

Ordini del giorno per la Segreteria. Avvisi

Disposizioni al personale delle Segreterie delle Facoltà relative alla sospensione temporanea dei turni di guardia negli uffici, alla concessione di un giorno di vacanza in occasione del carnevale, alla registrazione dei certificati e dei diplomi.Sono stati inserite in questo fascicolo, in quanto classificate come Ordini del giorno, disposizioni riguardanti il trasferimento da una Segreteria all'altra di Luigi Merlano, Stefano Stobbia, Andrea Asinari.

Liberi insegnanti (con o senza effetto legale)

Sottofascicolo “Insegnanti liberi senza effetto legale” contenente programmi dei corsi e corrispondenza relativa a: Lorenzo Camerano docente di “Entomologia”; Gerolamo Mò per il corso di “Malattie chirurgiche degli organi genito-urinari”; Edoardo Perroncito che propone corsi di “Elmintologia” e di “Zoonosi e loro profilassi”; Francesco Pic docente di “Grammatica, lingua e storia critica della letteratura francese”; Alessandro Portis docente di “Paleontologia”, la cui pratica comprende la corrispondenza con la Scuola di Applicazione per ingegneri per ottenere il prestito dell’opera “Zoologie et paléontologie française” di Paul Gervais.Istanze per conseguire la libera docenza con effetto legale presentate da: Luigi Amedeo, Luigi Berruti,Francesco Bufalini, Beniamino Carenzi, Carlo Giuseppe Chiurazzi, Enrico Ferri, Benedetto Gibellini, Israel Luzzati, Fedele Margari, Giuseppe Masi, Giacomo Novaro, Stefano Pagliani, Edoardo Perroncito, Ettore Pezza, Michelangelo Porporati, Alessandro Portis, Giuseppe Rogeri, Pietro Valerga.Proposte di corso libero avanzate da docenti già in servizio presso le diverse Facoltà: Pasquale D’Ercole, Pasquale Fiore, Cesare Lombroso, Angelo Mosso (che allega il programma)Programmi approvati dal Consiglio Superiore della Pubblica istruzione presentati da: Giuseppe Berruti per “Ginecologia” (programma non conservato); Giovanni Battista Berti per “Clinica chirurgica”; Camillo Bozzolo per “Patologia e terapia speciale medica”; Salvatore Cognetti de Martiis per "Esame critico delle dottrine socialiste"; Alessandro Garelli per “Scienza delle finanze”; Ernesto Pasquali per “Procedura penale”; Gaetano Salvioli per “Istologia normale” (programma non conservato); Orazio Spanna per “Istituzioni di diritto civile” (programma non conservato);Richiesta di sospensione del proprio corso di “Ginecologia” presentata da Giuseppe Berruti; ricorso presentato da Moisè Amar in merito alla partecipazione dei liberi docenti alle commissioni d’esame, analoga richiesta di Giovanni Spantigati e risposta del rettore; iscrizione di studenti della Facoltà di Giurisprudenza al corso di “Psichiatria” tenuto da Cesare Lombroso; tabelle, relative all’anno accademico 1878-79, dei corsi liberi con effetto legale, dei corsi liberi senza effetto legale e dei corsi finanziati dal Consorzio Universitario, tenutisi nelle diverse Facoltà; circolare del ministro che precisa come sia indispensabile il diploma di laurea per accedere alla libera docenza.

Calendario generale. Variazioni nel personale

Testi dei "Cenni biografici", che verranno pubblicati nell'Annuario dell'anno accademico 1879-80, relativi ai professori Pietro Antonio Borsarelli e Bartolomeo Gastaldi, deceduti nel corso dell'anno.Per quanto riguarda le biografie di Angelo Sismonda e Francesco Chiappero sono conservate solo le minute delle lettere inviate rispettivamente a Giorgio Spezia e ad Angelo Mosso, incaricati della stesura.Circolare del Ministero con la quale si danno alcune indicazioni sui contenuti dell'Annuario. pubblicato dalle diverse Università, e si auspica la redazione di un Annuario che raccolga informazione su tutte le Università, a modello di quello pubblicato dall'Università di Torino.

Risultati da 1 a 10 di 5077