Risultati 26

Descrizione archivistica
Università degli Studi di Torino De Lorenzi, Giovanni
Stampa l'anteprima Vedere:

Dottori aggregati e supplenti

Richieste di permesso presentate dai dottori G. De Lorenzi e S. Laura. Incarichi di supplire il professor C. Demaria a S. Laura nel corso di Medicina legale per gli studenti della Facoltà di Giurisprudenza e ad Aliprando Moriggia di Fisiologia umana.

Dottori aggregati e supplenti

Comunicazione della morte del dottor Egidio Rignon, avvenuta il 19 marzo 1864, e delle sue disposizioni testamentarie che prevedono un lascito a favore dello studente della Facoltà di Medicina e chirurgia che "conseguirà gli estremi gradi accademici in quest'anno e ne sarà stato giudicato più degno dai Professori additati dallo stesso benemerito testatore".Provvedimenti relativi agli insegnamenti di: Anatomia umana normale per il quale, dopo la rinuncia definitiva del professor C. Tomati nel novembre 1865, viene incaricato Lorenzo Restellini, contestualmente nominato professore straordinario; Anatomia topografica di cui è incaricato G. De Lorenzi; Ostetricia teorico-pratica il cui incarico è rinnovato a Domenico Tibone e, in seguito alla sua rinuncia, affidato a Giovanni Battista Rossi, docente presso la Scuola per le allieve levatrici dell'Opera Pia Maternità.Incarichi temporanei: Lorenzo Restellini di sostituire il professor G. Pacchiotti negli esami di Medicina operatoria; a Gioachino Fiorito di supplire il preside; agli assistenti C. Reymond e Gallia di supplire il professor C. Sperino negli insegnamenti di Oftalmoiatria, il primo, e di Clinica delle malattie sifilitiche il secondo; a S. Laura di sostituire il professor C. Demaria, docente di Medicina legale, impegnato in Parlamento; ad Aliprando Moriggia nominato supplente di J. Moleschott.Concessione di un sussidio a Maria Teresa, figlia del dottor Giovanni Gallia.La lettera del docente di Igiene che, a causa delle gravi condizioni di salute del padre, non ha potuto fare lezione, non è attribuibile in quanto estremamente danneggiata dalla muffa.

Professori straordinari e incaricati

Incarichi di insegnamento: al dottor Berti di Chirurgia minore, fasciature, apparecchi e chirurgia militare, a I. Nicolis di Ascoltazione e percussione per le malattie di petto per gli anni 1864-65 e 1865-66. Lettere di Lorenzo Restellini che segnala in due occasioni la mancanza di cadaveri sia per gli esami di Operazioni chirurgiche sia per le lezioni. Nomina di Lorenzo Restellini a professore straordinario di Anatomia umana e a direttore del Gabinetto e del Laboratorio relativo a decorrere dal 1° dicembre 1865, in seguito alla cessazione del professor C. Tomati. Assenze di Domenico Tibone e di Lorenzo Restellini, che viene supplito da G. De Lorenzi.

Laboratorio anatomico

Approvazione da parte del ministro del "Regolamento per l'Istituto anatomico della Regia Università di Torino". Lavori di adattamento del Teatro anatomico per l'utilizzo come laboratorio per esercitazioni. Documenti relativi al personale del Laboratorio: nomine di G. De Lorenzi, Giovanni Spantigati; concessione di compensi straordinari ad Agostino Pizzio, Giuseppe Gullia, Felice Peraldo, Lorenzo Restellini, G. De Lorenzi, Giovanni Spantigati; nomina di volontari presso il Laboratorio: Flaminio Dionisio, Domenico Chiara, Giovanni Astegiano e Giovanni Saviotti; domanda di nomina a settore volontario presentata da Paolo Saglione. Ricorso di studenti contro il pagamento di una indennità richiesta da Lorenzo Restellini per l'esame di Operazioni.

Restellini dr. Lorenzo Settore al Teatro Anatomico

Corrispondenza relativa alla nomina di un sostituto del dottor Lorenzo Restellini, che ha dato nuovamente la sua disponibilità ad arruolarsi come ufficiale medico, e alla concessione di un compenso al sostituto stesso, dottor G. De Lorenzi. Si conserva una lettera autografa del dottor Restellini che comunica la data della sua partenza.

Risultati da 21 a 26 di 26