Risultati 2

Descrizione archivistica
Ageno, Luigi
Stampa l'anteprima Vedere:

Raccomandazioni per Ageno e De Giuli.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Notaris (de) 245.18
  • Unità documentaria
  • 1858-06-22
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Genova il 22 giugno 1858. Nei prossimi giorni verrà a Torino il dottor Ageno, dissettore presso la scuola di Anatomia ed attualmente incaricato delle lezioni, per presentare egli stesso i titoli al fine ottenere la cattedra recentemenete messa a concorso. De Notaris chiede a Moris di appoggiarlo, trattandosi di un buon acquisto per l’Università di Genova. Ha sostituito con successo il professore Tomati. Chiede anche di appoggiare la domanda di un certo De Giuli che vorrebbe convalidati gli esami del secondo anno di filosofia, per potere essere ammesso all’esame per l’accesso a Magistero. Il ragazzo fa parte di una famiglia di Mergozzo, presso cui De Notaris probabilmente passerà le vacanze. De Notaris espone a Moris come ripartirebbe la cifra destinata all’orto, senza chiedere un supplemento per fare un viaggio retribuito, che già sa che non gli verrebbe concesso.

Nomina dei professori Ageno e Bensa. Critica alla Flora Italica Cryptogama di A. Bertoloni.

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Notaris (de) 245.24
  • Unità documentaria
  • 1858-11-17
  • Parte di Orto botanico

Lettera inviata da Genova il 17 novembre 1858. De Notaris è rientrato a Genova e si sente depresso e poco incline a riprendere il lavoro. Si limiterà ad occuparsi solo della scuola. A Genova è stata applaudita la nomina dei professori Ageno e Bensa. Ha visto il primo fascicolo della Flora Italica Cryptogama di Bertoloni. Altro che 25 anni di ritardo! [Il riferimento è all’accusa di Gottsche a De Notaris, di essere fermo al passato – vedi lettera n. 245.22]. L’opera di Bertoloni farà la fine di Species di Sprengel e di Synopsis di Dietrich, che più nessuno consulta.