Lessona, Filippo

Area dell'identificazione

Tipo di entità

Persona

Forma autorizzata del nome

Lessona, Filippo

Forme parallele del nome

Forme normalizzate del nome in conformità ad altre regole

Altre forme del nome

Codice identificativo dell'ente

Area della descrizione

Date di esistenza

1860-

Storia

Figlio del medico veterinario Giuseppe Lessona, direttore delle Regie Scuole Veterinarie di Milano, e nipote dell’insigne zoologo Michele, nacque a Torino il 16 ottobre 1860. Si formò negli studi classici e conseguì la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1882, specializzandosi in ginecologia presso la Clinica Ostetrica della R. Università di Torino, dove esercitò la professione per sette anni; dal 1882 fu anche assistente supplente di Medicina presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista e della Città di Torino e dal 1887 insegnò Ostetricia presso la Regia Università di Torino.
Fu tra i fondatori della Poliambulanza Medica di Torino nel 1895, diventandone in seguito socio benefattore, e tra i promotori dell’Ordine dei Medici di Torino, il primo sorto in Italia.
Dedicò le sue ricerche ad approfondire le conoscenze e a perfezionare le tecniche nell’ambito della terapia ostetrica e ginecologica, e ottenne numerosi riconoscimenti nell’ambiente medico per i suoi studi e l’encomiabile attività, anche in campo sociale: si adoperò per promuovere la diffusione di pratiche igieniche e nell’assistenza sanitaria dei ceti meno abbienti, tenendo un ambulatorio di ostetricia gratuito nel proprio studio; promosse la pubblicazione e la diffusione presso l’Ufficio di Igiene di Torino di un opuscolo gratuito sull’allevamento del bambino, distribuito a tutti i genitori che denunciavano la nascita di un figlio. Per i suoi meriti, nel 1896 venne nominato cavaliere e nel 1912 commendatore dell’Ordine della Corona d’Italia.

Luoghi

Condizione giuridica

Funzioni, occupazioni, attività

Mandato/Fonti autoritative

Articolazioni interne/Genealogia

Contesto generale

Area delle relazioni

Area dei punti di accesso

Occupazioni

Area del controllo

Identificativo del record d'autorità

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

Note sulla manutenzione

  • Area di lavoro

  • Esporta

  • EAC