Unità archivistica IT ASUT ALBERA - Personalità. Frassati Ametis - Pier Giorgio Frassati, Adelaide Ametis

Area dell'identificazione

Codice di riferimento

IT ASUT ALBERA - Personalità. Frassati Ametis

Titolo

Pier Giorgio Frassati, Adelaide Ametis

Date

  • 1925 - 1948 (Creazione)

Livello di descrizione

Unità archivistica

Consistenza e supporto

2 ritagli di giornale
9 biglietti
1 lettera

Area del contesto

Storia archivistica

Carte provenienti dall'archivio privato dei coniugi Collo, l'ingegnere Paolo e la moglie Lidia Baggio, inviate tramite posta o consegnate a mano da Adelaide Ametis, madre di Pier Giorgio Frassati. I materiali sono giunti a Marco Albera per via dei suoi legami familiari con la famiglia Baggio; anche nella biblioteca sono presenti vari volumi sulla vita di Frassati.

Modalità di acquisizione

Area del contenuto e della struttura

Ambito e contenuto


  • pagina del quotidiano «La Stampa» recante l'articolo "In memoria di Pier Giorgio Frassati", 10 luglio 1925;
  • fotografia ritagliata da un periodico illustrato, accompagnata dalla didascalia "Torino - Gli imponenti funerali del figlio del senatore Frassati", senza data;
  • 9 cartoline commemorative, con riproduzioni di ritratti di Pier Giorgio Frassati, della casa in cui ha vissuto (corso Galileo Ferraris 70, Torino), della tomba a Pollone (Biella) e della lapide commemorativa posta nella parrocchia di Nostra Signora delle Grazie a Torino; una è in bianco, le altre sono compilate da Adelaide Ametis: si tratta per lo più di saluti e ringraziamenti in risposta a lettere inviate dai coniugi Collo, l'ingegnere Paolo e la moglie Lidia Baggio, in occasione dell'anniversario della morte di Pier Giorgio (4 luglio 1925), 1935-48;
  • lettera di Adelaide Ametis in risposta alla missiva di Lidia Baggio sulla difficile situazione lavorativa del marito Paolo Collo, 13 febbraio 1941.

La pittrice Adelaide Ametis (Torino, 17 febbraio 1877–18 giugno 1949) sposò nel 1898 Alfredo Frassati: dal matrimonio nacquero due figli, Pier Giorgio Frassati (1901-1925) e Luciana Frassati (1902-2007). Pier Giorgio studiò Ingegneria al Politecnico di Torino, senza laurearsi a causa della morte prematura dovuta a una poliomielite fulminante; in città, durante gli anni degli studi, militò in numerose associazioni studentesche, in particolare di ambito cattolico. Nel 1990 fu beatificato da papa Giovanni Paolo II ed eretto patrono delle confraternite e dei giovani di Azione Cattolica.

Valutazione e scarto

Incrementi

Sistema di ordinamento

Area delle condizioni di accesso e uso

Condizioni di accesso

Condizioni di riproduzione

Lingua dei materiali

Scrittura dei materiali

Note sulla lingua e sulla scrittura

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Strumenti di ricerca

Area dei materiali collegati

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Identificatori alternativi

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso relativi al genere

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Generi correlati

Luoghi collegati