Segre, Corrado

Identity area

Type of entity

Person

Authorized form of name

Segre, Corrado

Parallel form(s) of name

Standardized form(s) of name according to other rules

Other form(s) of name

Identifiers for corporate bodies

Description area

Dates of existence

1863-1924

History

Corrado Segre, matematico, nato nel 1863 a Saluzzo, studiò Matematica all'Università di Torino dal 1879 al 1883, quando si laureò. Inizialmente assistente di Enrico D'Ovidio per il corso di Geometria analitica nel 1883-84 e poi di Giuseppe Bruno per quello di Geometria descrittiva e proiettiva dal 1885 al 1888, Segre ottenne la cattedra di Geometria superiore nel 1888, che mantenne per 36 anni, fino alla morte, avvenuta a Torino nel 1924. Dal 1904 al 1924 fu uno dei direttori della rivista Annali di Matematica pura ed applicata. Dal 1909-10 al 1915-16 fu inoltre preside della Facoltà di Scienze dell'Università di Torino, dal 1907 al 1924 fu direttore della Biblioteca Speciale di Matematica di Torino, e dal 1916 al 1920 fu direttore della Scuola di Magistero.
La sua attività di ricerca si è concentrata sulla Geometria proiettiva degli iperspazi, sulla Geometria algebrica, e sui primi sviluppi della Geometria proiettivo-differenziale. E' oggi universalmente conosciuto per il suo ruolo di capo-scuola della Geometria italiana.

Places

Legal status

Functions, occupations and activities

Mandates/sources of authority

Internal structures/genealogy

General context

Relationships area

Related entity

Michelli, Olga

Identifier of the related entity

Category of the relationship

family

Dates of the relationship

1893

Description of relationship

Access points area

Occupations

Control area

Authority record identifier

Institution identifier

Rules and/or conventions used

Status

Level of detail

Dates of creation, revision and deletion

Language(s)

Script(s)

Sources

Maintenance notes

  • Clipboard

  • Export

  • EAC