Sotto-sottoserie IT ASUT ALBERA - Tesi. Medicina e chirurgia 1856 - Tesi del 1856

Tesi di laurea di Francesco Cavallone con appunti manoscritti

Area dell'identificazione

Codice di riferimento

IT ASUT ALBERA - Tesi. Medicina e chirurgia 1856

Titolo

Tesi del 1856

Date

  • 1856 (Creazione)

Livello di descrizione

Sotto-sottoserie

Consistenza e supporto

52 unità

Area del contesto

Storia archivistica

Modalità di acquisizione

Area del contenuto e della struttura

Ambito e contenuto

Per il grado di laurea: Augusto Argentier, Angelo Baldi, Giovanni Battista Bellone, Giuseppe Bertone, Giuseppe Boggio, Pietro Bottero, Augusto Brocchi, Giovanni Cagno (2 copie), Celestino Canonico, Gabriele Castellazzi, Francesco Cavallone (7 copie), Giovanni [Jean] Debauge, Germain Delassiaz, Giuseppe Delucis (2 copie), Claude-Marie Duparc, Alessandro Fassa (2 copie), Stanislao Ganora (2 copie), Giacomo Gibello, Francesco Graneri, Giovanni Guelpa, Giuseppe Guida, Giovanni Manca-Addis, Michele Miglioretti, Cesare Antonio Montalenti, Luigi Montini, Gaspare Oddenino, Gioachino Pagliano (2 copie), Cajo Peyrani, Giuseppe Provera, Vittorio Righetti, Giovanni Rossi, Tommaso Rossi, Luigi Guglielmo Ruffa, Giuseppe Sanquirico, Edoardo Scoffier, Domenico Tibone, Antonio Gaetano Tinetti, Costantino Lodovico Vacca e Francesco Giuseppe Vaschetti.

Per il grado di aggregazione al Collegio: Giacinto Pacchiotti (2 copie).

Valutazione e scarto

Incrementi

Sistema di ordinamento

Area delle condizioni di accesso e uso

Condizioni di accesso

Condizioni di riproduzione

Lingua dei materiali

Scrittura dei materiali

Note sulla lingua e sulla scrittura

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Le tesi presentano generalmente la coperta in carta colorata, con iniziali del candidato.
Le dissertazioni di Bellone, Manca-Addis e Rossi Tommaso sono mutile della parte posteriore della coperta. Una delle copie di Cagno, Delucis, Fassa, Ganora, Pagliano e quella di Guelpa sono invece prive di coperta. Una delle copie di Pacchiotti presenta la parte anteriore della coperta in carta distaccata.

Strumenti di ricerca

Area dei materiali collegati

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Tutti gli esami sono verbalizzati nel registro Esami pubblici 1855-59.

Area delle note

Nota

La tesi di Pacchiotti e di Sanquirico presentano illustrazioni nel corpo del testo; quella di Argentier ha una tavola illustrata dopo p. 28.

Nota

La tesi di Argentier reca sulla coperta una nota di possesso manoscritta: "Cavallone".

Nota

La tesi di Bertone è stata discussa per confermare la laurea del candidato, già conseguita all'Università di Pisa.

Identificatori alternativi

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso relativi al genere

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Generi correlati

Luoghi collegati

Deposito

  • Scatola: ALBERA - Tesi Medicina e chirurgia 1856-57