Risultati 16

Descrizione archivistica
Gibello, Giacomo Unità archivistica
Stampa l'anteprima Vedere:

Nomina di assistenti alle Cliniche universitarie

Corrispondenza con il Ministero e con il Consiglio direttivo delle Cliniche universitarie nell'Ospedale San Giovanni Battista in relazione al concorso per due posti di assistente medico e nomina per un triennio dei dottori collegiati Angelo Molina e G. Gibello. Lettera di encomio del ministro per l'opera prestata da Costantino Cappa, medico assistente sovrannumerario.

Cliniche universitarie

Disposizione del ministro in merito all'ammissione di Lorenzo Bruno, assistente capo in scadenza dopo un quadriennio di servizio, al concorso per lo stesso posto presso la Clinica operativa. Concorso al posto di assistente capo nelle Cliniche universitarie presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista: nomina del vincitore, Giovanni Berti, e concessione della menzione onorevole all'altro candidato, dottor G. Gibello. Concorso al posto di assistente medico nelle Cliniche mediche universitarie presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista, bandito in seguito alla nomina di Angelo Molina a professore di Medicina legale all'Università di Parma: curriculum e domanda di ammissione al concorso presentate da Flaminio Dionisio. Istituzione di un corso di Malattie degli organi genitali, tenuto dal professor C. Sperino.

Cliniche Universitarie. Assistenti. Concorso per le nomine

Parte del contenuto è articolato in tre sottofascicoli che si riferiscono ad altrettanti concorsi: il fascicolo n. 1 è relativo alla nomina di Flaminio Dionisio ad assistente nelle Cliniche mediche universitarie in sostituzione di Angelo Molina; il fascicolo n. 2 è relativo alla nomina di Michele Peyretti, in seguito alla rinuncia di G. Gibello al posto di assistente nelle Cliniche chirurgiche universitarie; il fascicolo n. 3 è relativo alla conferma di Giovanni Battista Dolca come assistente per un triennio.Le altre carte riguardano pratiche diverse: pareri del ministro sull'istanza presentata dagli assistenti per avere un aumento di stipendio e sulla opportunità di istituire dei posti per allievi interni nell'Ospedale Oftalmico; conferimento dell'insegnamento di Chirurgia minore, fasciature e apparecchi e chirurgia militare a Giovanni Berti, assistente capo e custode dell' "armamentario chirurgico"; nomina di Eugenio Garneri, Giacomo Pintor Pasella, Domenico Chiara e Giacinto Boetti a medici assistenti al Gabinetto di Clinica ostetrica presso la Regia Opera di Maternità e di C. Reymond a medico chirurgo assistente alla Clinica oculistica; nomina di Giacomo Antonio Maioli e di Lorenzo Bruno a componenti del Consiglio direttivo delle Cliniche universitarie. Nomina di Giacinto Boetti ad assistente alla Clinica ostetrica presso l'Opera di maternità dal gennaio 1863 all'ottobre 1864 (l'altro candidato era Leopoldo Buonafede). Richiesta di istituzione di posti di allievo interno per studenti o laureati presso l'Ospedale Oftalmico da parte del professor C. Sperino, docente e direttore dell'Ospedale stesso.

Orto botanico

Comunicazione del decesso della pittrice Maddalena Mussino vedova Lisa avvenuto il 14 febbraio 1869, pagamento ai due figli delle ultime tavole eseguite e comunicazione del ministro della soppressione della figura di pittore botanico presso l'Orto, presente solo presso l'Università di Torino. Comunicazione del decesso del professor G.G. Moris e della donazione di libri ed erbari fatti all'Orto. Affidamento al dottor G. Gibello delle funzioni di aiuto al direttore facente funzione dell'Orto, professor Giovanni Battista Dalponte, dal mese di aprile 1869 a fine anno accademico, e conferma per l'anno accademico successivo (è conservata la sua domanda di impiego come "applicato"). Bozza di regolamento di "attribuzioni e doveri" dell'applicato dell'Orto. Elenco di riparazioni, sostituzioni di vetri nelle serre. Corrispondenza con il sindaco in merito all'apertura al pubblico dell'arboreto dell'Orto. Dono di fiori "importati in Italia per la prima volta", coltivati da Valentino Chiapetti e per i quali è stato premiato all'Esposizione agraria del settembre 1869.

Professori straordinarii, incaricati e supplenti in genere

Sottofascicolo "Professori incaricati e supplenti. Loro retribuzioni": corrispondenza con il ministro in merito all'entità delle retribuzioni; osservazioni presentate dai professori G.E. Garelli della Morea e L. Mattirolo relative al compenso loro attribuito; richiesta presentata da Giovanni Spantigati e G. De Lorenzi per ottenere un compenso per i corsi tenuti.Sottofascicolo "Professori straordinari e incaricati. Loro conferma": comunicazione del ministro della confema di Brunone Daviso, Placido Gariazzo, C. Avondo, L. Mattirolo, G. Ronga, G.E. Garelli della Morea, G. Fissore, G. Gibello, G.S. Bonacossa, C. Sperino, Giovanni Battista Rossi, I. Nicolis, Luigi Bellardi, Eligio Martini, G. Bruno, A. Dorna, G. Basso, J. Mueller, G. Allievo, C. Peroglio, A. Capello, Luigi Calligaris, V. Testa, Francesco Marengo. Nomina di Federico Spantigati a professore straordinario di Diritto commerciale, sua rinuncia per incompatibilità con la carica di deputato e incarico a M. Germano. Conferma nella supplenza di Antichità orientali a Pier Camillo Orcurti, di Economia politica a O. Spanna, di Letteratura italiana a E. Liveriero e di Diritto internazionale a V. Gerini.Tabelle relative alle assenze dei professori e agli incarichi conferiti negli anni scolastici 1868-69 e 1869-70 con i nomi dei docenti, la disciplina, la Facoltà e la retribuzione.

Preside, professori ordinari, straordinari, incaricati e supplenti

Incarico affidato dal ministro al professor G. Govi di visitare alcune Scuole secondarie del Regno. Nomina di supplenti: G. Basso di Fisica sperimentale; G. Gibello di Botanica; C. Ceppi di Disegno. Concessione di un congedo ad A. Sismonda. Decesso di A. Marchini e concessione di un sussidio alla vedova, Margherita Protto. Lettera dello scultore Giuseppe Dini che comunica la propria intenzione di donare all'Università un busto dedicato a G. Plana, purché venga collocato "nell'atrio dell'Università". Nomina di: C. Ceppi a professore straordinario di Disegno; G.B. Delponte a professore ordinario di Botanica. Conferma di G.B. Erba a preside della Facoltà per il triennio 1870-71/1872-73. Consegna al professor G. Govi di fascicoli provenienti dall'Istituto Meteorologico di Londra.

Professori straordinarii, incaricati e supplenti in genere

Provvedimenti del ministro in merito alla nomina o alla conferma nell'incarico di: L. Mattirolo, M. Germano, G.E. Garelli della Morea, G. Delvitto, C. Avondo, F. Pochintesta, G. Ronga, G. Fissore, G. Gibello, G.S. Bonacossa, C. Sperino, Giovanni Battista Rossi, I. Nicolis, Eligio Martini, G. Bruno, A. Dorna, G. Basso, G. Allievo, C. Peroglio, Camillo Orcurti, G. De Lorenzi, Domenico Berti, J. Mueller, B. Gianolio, E. Liveriero, C. Giacomini.

Professori straordinarii, incaricati e supplenti in genere

Relazione del rettore al ministro sui risultati dell'indagine compiuta per accertare il numero di iscritti a Teologia e comunicazione al professor V. Testa che il ministro gli ha confermato l'incarico di Materia sacramentale.Pagamento del lavoro svolto da Lorenzo Rivetti come assistente della Scuola di disegno.Invio di informazioni al ministro sullo stato di salute del professor Pier Camillo Orcurti.Provvedimenti del ministro in merito alla nomina o conferma di: G.S. Bonacossa di Clinica delle malattie mentali; C. Avondo di Elementi di procedura civile per gli aspiranti alla carriera notarile e demaniale; Luigi Berruti di Medicina legale; V. Gerini di Diritto internazionale pubblico, privato e marittimo per l'anno scolastico 1870-71 e sua conferma per il 1871-72; F. Chiappero di Chimica generale e inorganica; F. Pochintesta di Codice civile; L. Mattirolo di Filosofia del diritto; G.E. Garelli di Diritto costituzionale; B. Gianolio di Elementi di diritto civile patrio e di procedura per gli aspiranti alla carriera notarile e demaniale; G. Ronga di Istituzioni di diritto romano comparato col vigente diritto patrio; G. Fissore di Igiene e patologia speciale medica; G. Gibello di Clinica delle malattie della pelle; C. Sperino di Clinica delle malattie sifilitiche; I. Nicolis di Ascoltazione e percussione e semeiotica; Giovanni Giudice di Patologia generale; J. Struever di Mineralogia e geologia; F. Faà di Bruno di Analisi e geometria superiore; Eligio Martini di Algebra complementare e geometria analitica; C. Ceppi di Disegno; G. Bruno di Geometria descrittiva; A. Dorna di Astronomia; G. Basso di Fisica matematica; A. Rossi di Chimica generale; J. Mueller di Letteratura greca; G. Allievo di Pedagogia e antropologia; C. Peroglio di Geografia antica e moderna e statistica; A. Capello di Filosofia della storia; E. Liveriero di Letteratura italiana; M. Germano di Diritto commerciale; F. Siacci di Meccanica celeste; O. Spanna di Economia politica.Tabella degli incaricati e dei supplenti che hanno tenuto un corso nell'anno scolastico 1870-71 e disposizioni del ministro in merito alla loro retribuzione.Disposizioni in merito all'insegnamento di Igiene, tenuto negli anni precedenti da Giuseppe Fissore che chiede di esserne dispensato per motivi di salute, affidato prima al dottor Giuseppe Rizzetti e, dopo la sua rinuncia, al dottore aggregato L. Berruti.Lettera di G. Govi che chiede sia attribuito al dottor G. Basso l'incarico di supplente di Fisica sperimentale.Lettera di G. De Lorenzi che chiede la corresponsione di un compenso per i lavori straordinari e le supplenze ai corsi per se stesso e per C. Giacomini, G. Calderini e Carlo Bonino.Provvedimenti del ministro in merito al personale degli Stabilimenti scientifici: C. Giacomini, G. Calderini, Giovanni Spantigati, C. Reymond, Giuseppe Mottura, G. Berruti, assistente della Clinica ostetrica.Nomina di Sisto Germano Malinverni a preside della Facoltà di Medicina e chirurgia.Verbale dell'adunanza dei professori ordinari della Facoltà di Medicina e chirurgia del 12 novembre 1871.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati e supplenti

Pratica riguardante l'affidamento del corso di Ostetricia teorico-pratica alle allieve levatrici, che vede contrapposte l'amministrazione universitaria e quella della Regia Opera di maternità in merito alla scelta del docente. L'Università, infatti, intende nominare titolare del corso il professor Potito Col Bene, docente all'Università di Napoli, ma impossibilitato a trasferirsi a Torino per problemi di salute, mentre la Regia Opera di Maternità vuole affidare il corso al medico capo e assistente Giovanni Peyretti. Conferimento al dottor G. Gibello della supplenza al professor G.E. Demichelis, docente di Materia medica.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati e supplenti

Nomine di supplenti: Giuseppe Spantigati per Medicina operatoria; S. Laura per Medicina legale, sia per il corso rivolto agli studenti di Giurisprudenza, sia per gli studenti di Medicina e Chirurgia; G. Gibello per Materia medica (a sua volta momentaneamente supplito da O. Barberis); G. Berruti per Ostetricia; C. Reymond per Oftalmoiatria teorico-pratica. Collocamento a riposo del professor Gioachino Fiorito e mandato di pagamento a favore dei suoi eredi. Conferma di G.S. Bonacossa a professore straordinario di Clinica delle malattie mentali. Nomina di G. Bizzozero a professore ordinario di Patologia generale e conferimento dell'incarico di Istologia fisio-patologica, vacante dopo il decesso di Saviotti. Richiesta di C. Giacomini, primo settore all'Istituto di Anatomia, di ottenere un compenso per il corso di Anatomia topografica che tiene da alcuni anni. Sono presenti due lettere, erroneamente classificate, relative a F. Chiappero, docente di Chimica organica e inorganica. Concessione di un sussidio a Teresa Costamagna, vedova del professor S. Berruti.

Risultati da 1 a 10 di 16