Showing 15296 results

Archival description
Advanced search options
Print preview View:

420 results with digital objects Show results with digital objects

Pacco con varie copie della Flora Italica

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Bertoloni 28.13
  • Item
  • 1835-02-16
  • Part of Orto botanico

Lettera inviata da Bologna il 16 febbraio 1835, in cui Bertoloni informa Moris di avere affidato allo spedizioniere Giuseppe Antonio Pozzi un grosso pacco, da inviare a Torino al Sig. Pietro Razzetti. Moris dovrebbe andare di persona alla Dogana per controllare che nulla si sia guastato o disperso. Seguono note sui 4 contenuti del pacco. Il primo contiene materiale da inviare a De Candolle. Il secondo contiene due copie legate in pelle, con allegate due lettere chiuse, del primo tomo della Flora Italica, una per Sua Maestà e l’altra per il Conte Scarena Ministro degli Interni. Nel terzo involto è contenuto analogo volume, legato in cartone, per il Conte Balbo, destinato all’Accademia Reale delle Scienze. Il quarto involto è destinato a Bonjean di Chambéry: contiene piante secche e 6 copie del tomo primo della Flora, legate in rustico.

Richiesta di disegni di forni in uso a Torino

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Bertoloni 28.4
  • Item
  • 1834-04-26
  • Part of Orto botanico

Lettera inviata da Bologna il 26 aprile 1834, dove Bertoloni chiede a Moris un disegno dettagliatissimo dei forni in uso a Torino, corredato di tutti i particolari, da inviare in Stiria o in Carinzia, dove da Bologna ci si deve provvedere. Chiede altresì che le misure siano espresse in centimetri e millimetri, e non in piedi (del Piemonte? di Parigi?) come era stato fatto in un precedente disegno. Bertoloni si è abbonato all’opera del Principe di Salm su Aloe e Mesembryanthemum.

Tre specie di Montia

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Ascherson 11.2
  • Item
  • 1865-03-07
  • Part of Orto botanico

Lettera spedita da Berlino il 7 marzo 1865, in cui Ascherson dice di voler mandare a Moris le tre specie di Montia esistenti in Europa, tramite il dottore berlinese Bolle, esploratore della flora delle isole Canarie e di Capo Verde. Invia due sue pubblicazioni da fare pervenire alla R. Accademia delle Scienze e trasmette a Moris i saluti dell’illustre Braun e dell’amico Reinhardt. Chiede di restituirgli due pianticelle, tramite l’amico Cesati o il Prof. Caruel.

Raccomandazione servizio militare

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Ballaria 20.1
  • Item
  • s.d.
  • Part of Orto botanico

Lettera spedita da Alice (TO) per chiedere al cugino Moris di raccomandare suo figlio al professor cavaliere Riberi, affinché gli venga concesso di svolgere il servizio militare a Torino.

Carte di Maria di Savoia

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Bertoloni 29.2
  • Item
  • 1839-01-17
  • Part of Orto botanico

Brevissima lettera inviata da Bologna il 17 gennaio 1839, in cui Bertoloni comunica di avere mandato le carte che il Cardinale Oppizzoni gli ha consegnato, trovate a Bologna nell’ archivio delle Monache di S. Francesco, relative alla Principessa Donna Maria di Savoia. Il Cardinale è stato ben lieto di rendere questo servizio al Marchese di Saluzzo.

Sesto fascicolo della Flora. Veronica digitata

  • IT ORTOUT MORIS Corr. Bertoloni 28.6
  • Item
  • 1834-07-03
  • Part of Orto botanico

Lettera inviata da Bologna il 3 luglio 1834, in cui Bertoloni si dice in attesa del forno. Comunica a Moris che a metà luglio andrà a trovare l’amico Gussone. Prega di salutare De Candolle e di chiedergli se ha ricevuto il pacco; tramite il sig. Crud gli manderà il sesto fascicolo della Flora, che chiude il tomo primo. Prevede che Moris si divertirà a leggere al termine del volume una vibrata risposta inviata a Moretti; si propone poi di rispondere anche a Savi, di cui “sta aspettando la filippica”. Si rallegra che Colla sia tornato dal suo viaggio. Chiede ancora a Moris se nell’erbario di Re è presente la Veronica digitata.

Results 15271 to 15280 of 15296