Risultati 16

Descrizione archivistica
Gibello, Giacomo Unità archivistica
Stampa l'anteprima Vedere:

Cliniche Universitarie. Assistenti. Concorso per le nomine

Parte del contenuto è articolato in tre sottofascicoli che si riferiscono ad altrettanti concorsi: il fascicolo n. 1 è relativo alla nomina di Flaminio Dionisio ad assistente nelle Cliniche mediche universitarie in sostituzione di Angelo Molina; il fascicolo n. 2 è relativo alla nomina di Michele Peyretti, in seguito alla rinuncia di G. Gibello al posto di assistente nelle Cliniche chirurgiche universitarie; il fascicolo n. 3 è relativo alla conferma di Giovanni Battista Dolca come assistente per un triennio.Le altre carte riguardano pratiche diverse: pareri del ministro sull'istanza presentata dagli assistenti per avere un aumento di stipendio e sulla opportunità di istituire dei posti per allievi interni nell'Ospedale Oftalmico; conferimento dell'insegnamento di Chirurgia minore, fasciature e apparecchi e chirurgia militare a Giovanni Berti, assistente capo e custode dell' "armamentario chirurgico"; nomina di Eugenio Garneri, Giacomo Pintor Pasella, Domenico Chiara e Giacinto Boetti a medici assistenti al Gabinetto di Clinica ostetrica presso la Regia Opera di Maternità e di C. Reymond a medico chirurgo assistente alla Clinica oculistica; nomina di Giacomo Antonio Maioli e di Lorenzo Bruno a componenti del Consiglio direttivo delle Cliniche universitarie. Nomina di Giacinto Boetti ad assistente alla Clinica ostetrica presso l'Opera di maternità dal gennaio 1863 all'ottobre 1864 (l'altro candidato era Leopoldo Buonafede). Richiesta di istituzione di posti di allievo interno per studenti o laureati presso l'Ospedale Oftalmico da parte del professor C. Sperino, docente e direttore dell'Ospedale stesso.

Cliniche universitarie

Disposizione del ministro in merito all'ammissione di Lorenzo Bruno, assistente capo in scadenza dopo un quadriennio di servizio, al concorso per lo stesso posto presso la Clinica operativa. Concorso al posto di assistente capo nelle Cliniche universitarie presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista: nomina del vincitore, Giovanni Berti, e concessione della menzione onorevole all'altro candidato, dottor G. Gibello. Concorso al posto di assistente medico nelle Cliniche mediche universitarie presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista, bandito in seguito alla nomina di Angelo Molina a professore di Medicina legale all'Università di Parma: curriculum e domanda di ammissione al concorso presentate da Flaminio Dionisio. Istituzione di un corso di Malattie degli organi genitali, tenuto dal professor C. Sperino.

Disposizioni relative al Personale insegnante. Professori ordinari, straordinari, incaricati, supplenti

Raccolta di stampe dei programmi per gli esami speciali, alcuni privi dell'indicazione dell'anno scolastico o del docente: Algebra complementare e geometria analitica, 1872-73 (E. D'Ovidio); Analisi e geometria superiore 1871-72; Analisi e geometria superiore ,1872-73 (F. Faà di Bruno); Anatomia comparata, stampato nel 1864; Astronomia, 1871-72 (A. Dorna); Botanica, stampato nel 1870; Calcolo differenziale ed integrale, stampato nel 1870 (A. Genocchi); Chimica inorganica, 1867-68 (A. Lieben); Chimica organica, 1867-68 (A. Lieben); Disegno, stampato nel 1872; Fisica, stampato nel 1870 (G. Govi); Fisica matematica, 1871-72 (G. Basso); Geometria descrittiva, 1874-75 (G. Bruno); Meccanica celeste, 1871-72 (F. Siacci); Meccanica razionale, 1868-69 (G.B. Erba); Zoologia, stampato nel 1870 (M. Lessona); il programma di Mineralogia, stampato nel 1868, indica i temi sia per gli esami speciali sia per quelli generali.Conferimenti o conferma degli incarichi e delle supplenze per l'anno scolastico 1876-77: Mineralogia e geologia a G. Spezia; direzione del Gabinetto di Fisica a G. Basso; Geodesia teoretica a G. Lantelme; Geometria superiore a E. D'Ovidio; Botanica a G. Gibello.Conferma nella nomina a professore straordinario od ordinario di G. Bruno, A. Dorna, C. Ceppi, G. Basso, F. Siacci.Considerazioni del preside della Facoltà G.B. Erba in merito al ricorso presentato dal dottore aggregato Giuseppe Gallo che chiede di far parte delle commissioni d'esame e trasmissione della richiesta di nomina ad assistente presentata da O. Zanotti Bianco.Copia del verbale dell'adunanza dei professori ordinari della Facoltà del 1° agosto 1877 con le considerazioni circa la richiesta di A. Dorna di essere nominato professore ordinario.Nomina di G. Govi a prefetto della Biblioteca Vittorio Emanuele di Roma.

Nomina di assistenti alle Cliniche universitarie

Corrispondenza con il Ministero e con il Consiglio direttivo delle Cliniche universitarie nell'Ospedale San Giovanni Battista in relazione al concorso per due posti di assistente medico e nomina per un triennio dei dottori collegiati Angelo Molina e G. Gibello. Lettera di encomio del ministro per l'opera prestata da Costantino Cappa, medico assistente sovrannumerario.

Orto botanico

Comunicazione del decesso della pittrice Maddalena Mussino vedova Lisa avvenuto il 14 febbraio 1869, pagamento ai due figli delle ultime tavole eseguite e comunicazione del ministro della soppressione della figura di pittore botanico presso l'Orto, presente solo presso l'Università di Torino. Comunicazione del decesso del professor G.G. Moris e della donazione di libri ed erbari fatti all'Orto. Affidamento al dottor G. Gibello delle funzioni di aiuto al direttore facente funzione dell'Orto, professor Giovanni Battista Dalponte, dal mese di aprile 1869 a fine anno accademico, e conferma per l'anno accademico successivo (è conservata la sua domanda di impiego come "applicato"). Bozza di regolamento di "attribuzioni e doveri" dell'applicato dell'Orto. Elenco di riparazioni, sostituzioni di vetri nelle serre. Corrispondenza con il sindaco in merito all'apertura al pubblico dell'arboreto dell'Orto. Dono di fiori "importati in Italia per la prima volta", coltivati da Valentino Chiapetti e per i quali è stato premiato all'Esposizione agraria del settembre 1869.

Orto botanico

Corrispondenza riguardante il pagamento dei lavori di riparazione della "serra volante" eseguiti dall'impresario Pietro Boggio, e del telaio costruito dalla ditta Rey e Croce."Calcolo delle opere occorrenti per l'apertura e la decorazione di una porta" redatto da C. Ceppi.Trasmissione di perizie redatte dal Genio civile, autorizzazione alla spesa data dal ministro in merito alla sistemazione di un canale che elimini i problemi di approvvigionamento dell'acqua e richiesta del direttore dell'Orto di utilizzare alcuni fondi per altre opere.Nomine di personale: Fedele Bruno a secondo assistente e G. Gibello a primo assistente; Giovanni Pasta giardiniere capo, Domenico Berino primo giardiniere e Gabriele Murisengo secondo giardiniere. Partecipazione dell'Orto botanico all'esposizione internazionale orticola di Firenze. Richiesta del ministero di comunicare annualmente i ricavi ottenuti dalla vendita dei prodotti dell'Orto botanico.

Orto botanico. Personale, piante

Lettera di dimissioni dal posto di primo assistente presentate da G. Gibello che intende dedicarsi totalmente all'insegnamento della Dermatologia.

Personale insegnante. Nomine. Proposte. Disposizioni che comprendono complessivamente il personale d'ogni Facoltà e Stabilimento scientifico

Disposizioni del ministro in merito alla conferma di docenti: F. Pochintesta di Codice civile; G. Carle di Filosofia del diritto; M. Germano di Diritto commerciale; G. Ronga di Istituzioni di diritto romano comparato col vigente diritto patrio; G. Gibello di Clinica delle malattie della pelle; G. Fissore di Patologia speciale medica; G. Spezia di Mineralogia e geologia; C. Ceppi di Disegno; Giuseppe Bruno di Geometria proiettiva e descrittiva con disegno; A. Dorna di Astronomia; G. Basso di Fisica matematica; Francesco Siacci di Meccanica superiore; Giuseppe Allievo di Pedagogia; Francesco Faà di Bruno di Analisi e geometria superiore.Incarico provvisorio di alcuni insegnamenti in attesa dell'espletamento delle relative procedure concorsuali a: Giusto Emanuele Garelli della Morea di Economia politica; Angelo Mosso di Materia medica; Carlo Reymond di Oftalmoiatria e clinica oculistica e direzione della Clinica; C. Giacomini di Anatomia umana.Ulteriori incarichi conferiti a: Michelangelo Porporati di Clinica delle malattie mentali; Rodolfo Vittorio Lanzone di Lingua araba; Eusebio Garizio di Geografia ed etnografia.Nomina di Pasquale Fiore, Giulio Bizzozero ed E. D'Ovidio a Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia.Pareri delle Facoltà di Lettere e filosofia e Scienze matematiche, fisiche e naturali in merito alla conferma dei docenti e agli incarichi di insegnamento per l'anno accademico 1876-77.Decreto di conferma, annuale o biennale, del personale degli Stabilimenti scientifici per il biennio accademico 1876-77/1877-78: G. Spezia ad assistente presso il Museo di Mineralogia; Giovanni Pasta a giardiniere capo, Domenico Berino e Gabriele Murisengo a giardiniere presso l'Orto Botanico; Stefano Pagliani a preparatore presso il Gabinetto di Chimica generale; Simone Fubini ad assistente presso il Gabinetto di Fisiologia; C. Giacomini a settore capo e Giambattista Laura a settore presso l'Istituto di Anatomia patologica; Carlo Gallia ad assistente presso la Clinica sifilitica; Giovanni Albertotti ad assistente presso la Clinica delle malattie mentali; Giovanni Gribodo ad assistente presso la Scuola di Disegno.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati e supplenti

Nomine di supplenti: Giuseppe Spantigati per Medicina operatoria; S. Laura per Medicina legale, sia per il corso rivolto agli studenti di Giurisprudenza, sia per gli studenti di Medicina e Chirurgia; G. Gibello per Materia medica (a sua volta momentaneamente supplito da O. Barberis); G. Berruti per Ostetricia; C. Reymond per Oftalmoiatria teorico-pratica. Collocamento a riposo del professor Gioachino Fiorito e mandato di pagamento a favore dei suoi eredi. Conferma di G.S. Bonacossa a professore straordinario di Clinica delle malattie mentali. Nomina di G. Bizzozero a professore ordinario di Patologia generale e conferimento dell'incarico di Istologia fisio-patologica, vacante dopo il decesso di Saviotti. Richiesta di C. Giacomini, primo settore all'Istituto di Anatomia, di ottenere un compenso per il corso di Anatomia topografica che tiene da alcuni anni. Sono presenti due lettere, erroneamente classificate, relative a F. Chiappero, docente di Chimica organica e inorganica. Concessione di un sussidio a Teresa Costamagna, vedova del professor S. Berruti.

Preside, professori ordinari e straordinari, incaricati e supplenti

Pratica riguardante l'affidamento del corso di Ostetricia teorico-pratica alle allieve levatrici, che vede contrapposte l'amministrazione universitaria e quella della Regia Opera di maternità in merito alla scelta del docente. L'Università, infatti, intende nominare titolare del corso il professor Potito Col Bene, docente all'Università di Napoli, ma impossibilitato a trasferirsi a Torino per problemi di salute, mentre la Regia Opera di Maternità vuole affidare il corso al medico capo e assistente Giovanni Peyretti. Conferimento al dottor G. Gibello della supplenza al professor G.E. Demichelis, docente di Materia medica.

Risultati da 1 a 10 di 16