Print preview Close

Showing 16310 results

Archival description
Print preview View:

764 results with digital objects Show results with digital objects

Dal n° 403 al n° 601

Contiene le carriere di: Carlo Actis Grosso (p. 563), Salvatore Agosta (p. 535), Antonio Amerio (p. 480), Gilberto Arduin (p. 476), Angelino Armigliato (p. 409), Giovanni Balbo Bertone di Sambuy (p. 516), Enrico Barberi (p. 454), Silvia Barghini (p. 524), Giuseppe Battaglia (p. 429), Giovanni Bellone (p. 599), Maria Ada Benedetto (p. 456), Edoardo Berionni (p. 562), Carlo Bernini (p. 417), Manlio Bertrand (p. 492), Dante Bianchi (p. 512), Francesco Biancofiore (p. 600), Marcello Biginelli (p. 517), Mario Bignardi (p. 571), Aldo Billia (p. 428), Enrico Borgo (p. 466), Gian Fermo Borroni (p. 474), Renato Bracchi (p. 493), Giorgio Brizio Falletti di Castellazzo (p. 580), Attilio Brondino (p. 536), Bruno Brunetti (p. 586), Mauro Bruno (p. 572), Paride Bussolino (p. 533), Nicolao Caire (p. 423), Carlo Calliano (p. 573), Mario Calzolari (p. 486), Mario Canepa (p. 537), Francesco Cappa (p. 448), Giovanni Capponi (p. 597), Nicola Capruzzi (p. 538), Francesco Caroselli (p. 539), Franco Casadio (p. 540), Ezio Casalegno (p. 410), Carlo Casalena (p. 587), Italo Casamassima (p. 504), Carla Cassino (p. 430), Silvana Cavarretta (p. 564), Giuseppe Cavigioli (p. 525), Emilio Cerrato (p. 479), Filippo Cesari (p. 422), Leonardo Cocito (p. 427), Aldo Collo (p. 588), Adolfo Comba (p. 574), Giovanni Coppa (p. 526), Carlo Gabriele Cotta (p. 488), Filippo Maria Cotta (p. 485), Franco Cristaldi (p. 541), Pier Giuseppe D'Adda (p. 518), Fulvio Davì (p. 542), Mario De Luca (p. 457), Armando De Masi (p. 490), Giuseppe Demichelis (p. 601), Renzo Di Piramo (p. 447), Amilcare Dogliotti (p. 519), Gianluigi Dorato (p. 478), Federico Dumontel (p. 494), Giovanni Battista Fea (p. 543), Augusto Fenoglio (p. 544), Lorenzo Fenu (p. 491), Franco Ferrando (p. 589), Corrado Ferraro (p. 467), Giuseppe Filosi (p. 520), Mario Fimiani (p. 521), Carlo Fiore (p. 581), Marco Fortini (p. 590), Giangiorgio Gardelin (p. 424), Giuseppe Gardoncini (p. 582), Demetrio Garzia (p. 489), Olga Gaudino (p. 425), Germano Genti (p. 443), Alfredo Gerardi (p. 495), Francesco Dario Giacone (p. 468), Francesco Gianazzo di Pamparato (p. 545), Felicita Gilardi (p. 455), Achille Giorcelli (p. 431), Francesco Greco (p. 513), Vincenzo Gribaldo (p. 546), Marcello Guarini (p. 482), Antonio Guerra (p. 484), Idris Halluni (p. 449), Natalino Imbriani (p. 505), Sreten Ivaniscevic (p. 477), Milan Komar (p. 432), Eliasz Kremeris (p. 501), Hazan Kusi (p. 421), Lorenzo La Rocca (p. 565), Giovanni Lacalamita (p. 547), Glicerio Landriani (p. 451), Attilio Legger (p. 481), Armando Antonio Mario Lepore (p. 575), Alessandro Luda di Cortemiglia (p. 548), Eduardo Lupacchino (p. 415), Aldo Luparia (p. 452), Giuseppe Mancosu (p. 463), Lucio Maniscalco (p. 566), Salvatore Manzella (p. 549), Alessandro Marazzi (p. 591), Oreste Marcoz (p. 433), Silvio Masera (p. 550), Atanasio Mauro (p. 527), Cesare Merlo (p. 508), Calogero Messina (p. 411), Francesco Mezzalama (p. 496), Carlo Micca (p. 440), Glauco Mo (p. 583), Ernesto Molinari (p. 528), Maria Piera Molinaro (p. 551), Mario Mondino (p. 552), Alberto Monge (p. 567), Paolo Mongini (p. 576), Giovanni Napione (p. 553), Primo Nebiolo (p. 598), Antonio Negri (p. 426), Gaspare Nicolini (p. 470), Nicolò Nicolosi (p. 434), Enrico Nutini (p. 420), Paolo Oldano (p. 554), Alessandro Oliveri (p. 458), Giuseppe Oreffice (p. 577), Giacomo Origlia (p. 592), Michelino Pantano (p. 408), Angeloantonio Papagna (p. 514), Nella Pavia (p. 593), Sergio Perassi (p. 471), Filippo Peyron (p. 459), Aldo Piacenza (p. 497), Carla Piccone (p. 509), Giacomo Pipino (p. 435), Marco Pittaluga (p. 529), Luigi Poggio (p. 510), Teresio Ponchione (p. 414), Vittorino Prandi (p. 498), Andrea Prele (p. 522), Ettore Puccinelli (p. 555), Piero Puntoni (p. 453), Mario Quazza (p. 444), Romain Rainero (p. 530), Ernesto Ramonda (p. 534), Giulio Risso (p. 413), Gaetano Rizzuto (p. 450), Giovanni Battista Rosa (p. 460), Roberto Rosso (p. 483), Silvia Rota (p. 568), Pietro Rozza (p. 594), Maria Pia Rubino (p. 472), Salvatore Ruffolo (p. 436, Maria Russo (p. 445), Francesco Rustichelli (p. 412), Clarissa Rüttgers (p. 569), Gabriele Salerno (p. 465), Goffredo Samale (p. 499), Franco Santini (p. 556), Lucio Santini (p. 511), Carlo Scaglione (p. 473), Alessandro Scarca (p. 585), Uberto Scarpelli (p. 500), Alfonso Serino (p. 437), Franco Serra (p. 557), Alfio Sgalambro (p. 469), Egidio Sgroi (p. 531), Vittorio Siani (p. 419), Claudio Sibille (p. 558), Luigi Signa (p. 506), Aszer Silfen (p. 532), Athos Silvestrini (p. 487), Bruno Valfrido Siracusa (p. 559), Ugo Sogno Rata del Vallino (p. 403), Rodolfo Sornig (p. 441), Ugo Spagnoli (p. 560), Giuseppe Sportoletti (p. 446), Alberto Sutter (p. 502), Pasquale Tabacchi (p. 461), Giovanni Taccone (p. 561), Paolo Talò (p. 416), Cataldo Tanzella (p. 570), Paolo Tarony (p. 523), Franco Tesi (p. 442), Antonietta Testa (p. 464), Vittorio Toesca di Castellazzo (p. 404), Giovanni Tortini (p. 405), Domenico Toselli (p. 503), Guglielmo Trojano (p. 578), Ferdinando Trolla (p. 418), Attilio Turati (p. 475), Rinaldo Turlo Tornari (p. 439), Saverio Urciuoli (p. 507), Ferdinando Valdonio (p. 406), Paolo Valfrè di Bonzo (p. 462), Renzo Varetto (p. 595), Giuseppe Vecchiati (p. 515), Giacomo Viale (p. 438), Renato Viale (p. 596), Guido Vincenti (p. 579), Annibale Vola (p. 584), Mario Zangelmi (p. 407).

Gruppo Universitario Fascista, Milizia, Littoriali

  • Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale (MVSN) - 1a Legione Universitaria Principe di Piemonte (47 cc.): circolare prot. n. 4710 del 22 dicembre 1937 Appello straordinario di esami nel febbraio 1938, che prevede tra gli aventi diritto gli studenti iscritti ai corsi allievi ufficiali organizzati dalla Milizia Universitaria (sono presenti gli elenchi degli studenti e delle studentesse che hanno partecipato ai Giochi mondiali universitari di Parigi e ai Campionati femminili universitari); circolare prot. 2281 del 14 gennaio 1938 Appello straordinario di esami nel mese di febbraio 1938-XVI, che non richiede come requisito per l’accesso il compimento del periodo applicativo da parte degli studenti iscritti ai corsi allievi ufficiali; istanza di Pier Domenico Carpignano; richiesta di contributi economici dal comando della Milizia al rettore per lo svolgimento del campo invernale, del campo mobile e del campo estivo; precettazione per chiamata alle armi del Battaglione allievi ufficiali per il campo invernale; richiesta dell'elenco dei giovani della classe 1920 iscritti all’Università; richiesta dell’elenco degli allievi ufficiali che hanno usufruito dell’appello di febbraio; richiesta di certificato per Ugo Berchiatti; invito al rettore e programma del campo d’arma a Viù in programma a luglio; richiesta del pagamento della diaria a Giacinto Arabia, addetto all’Ufficio Matricola.
  • Littoriali, Agonali e altre iniziative sportive (18 cc.): sono presenti carte relative ai Littoriali dello sport di Napoli, ai Littoriali della Neve di Madonna di Campiglio, agli Agonali dello Sport di Torino (si tratta delle eliminatorie su base provinciale per la partecipazione ai Littoriali nazionali), alla Festa della Neve di Bardonecchia, all’incontro annuale di sci tra le squadre delle Università di Oxford e Cambridge al Sestriere. Sono menzionati gli studenti: Fulvio Grossi, Giovanni Fasolis. Istanza di Giulio Anglesio di sostenere gli esami nella sessione straordinaria di febbraio, in quanto partecipante ai Littoriali dello sport.
  • Gruppo Universitario Fascista (49 cc.): sanzioni disciplinari inflitte a Mario Pochettino, per mancato uso del distintivo, a Teresa Lemmi e Maria Teresa Rossi "per scarsa sensibilità fascista”; circolare del GUF che annuncia provvedimenti di esclusione a carico degli studenti “senza colonna vertebrale” che “non si presentano all’esame in perfetta divisa fascista, temendo la bocciatura da parte di Professori non perfettamente ortodossi”; comunicazioni di adunanze; attività editoriale, consistente nella raccolta degli appunti dei corsi universitari e pubblicazione delle dispense; richieste di conferme di iscrizione al GUF, indispensabile per la concessione di sussidi; quota parte delle tasse scolastiche per iscrizione al GUF; richieste di dati sulle iscrizioni da parte dei GUF di Torino e di Genova, della Gioventù Italiana del Littorio (GIL), della Federazione della Federazione Italiana Medici degli Sportivi; richiesta del segretario del GUF Pino Stampini al rettore di mettere a disposizione dei fondi per erogare i premi di nuzialità; “Relazione sul viaggio d’istruzione degli universitari fascisti laureandi della Facoltà di Legge” redatta dal fiduciario Francesco Sulliotti e riguardante le visite al Manicomio giudiziario e alla Casa di cura e custodia di Aversa. Gli studenti erano accompagnati dal professore di Diritto Penale Eugenio Florian.

Denuncia della vessazione delle matricole

Vibrata denuncia degli episodi di vessazione ed estorsione subiti dallo studente Riccardo Mercenati da parte di studenti più grandi, definiti "delinquenti". La denuncia è presentata dal padre Emilio al rettore.

Richieste di informazioni

Richiesta degli elenchi delle studentesse iscritte ai corsi di laurea in Filosofia, Chimica e Fisica da parte del Ministero (l'elenco è presente); degli elenchi dei laureati in Fisica, in Matematica e in Matematica e fisica da parte del Centro meteorologico regionale lombardo (elenco non presente); comunicazione al ragionier Aldo Del Nero di Morbegno che non gli è possibile accedere alla Facoltà di Farmacia, come da lui richiesto; richiesta di Enrico Ferro, per il tramite del GUF di Vibo Valentia, di informazioni sui corsi da seguire nella Facoltà di Lettere e filosofia e di invio delle relative dispense.

Ordinamento dei corsi

Piano di studi e requisiti per l'iscrizione ai Corsi di specializzazione di magistero in Ragioneria e in Studi attuariali, istituiti presso la Facoltà di Economia e commercio; comunicazione della non esistenza di un Corso di perfezionamento in Odontoiatria; esame di Anatomia topografica; richiesta di un gruppo di studenti e studentesse laureande in Lettere di abolizione delle presentazione e discussione delle sottotesi nell'esame di laurea; comunicazione della non esistenza di una cattedra di Diritto marittimo; quesito circa la spettanza del titolo di "dottore" a un diplomato dell'Istituto Superiore di Magistero; comunicazione della non attivazione della Scuola di specializzazione in Infortunistica nell'anno accademico 1938-39 "in conseguenza dei lavori per la nuova sede dell'Istituto universitario di Medicina legale".

Circolari sugli studenti di razza ebraica

Il Regio Decreto-Legge 5 settembre 1938, n. 1390 "Provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista" vieta l’iscrizione di studenti ebrei alle scuole di qualsiasi ordine e grado. Consente tuttavia, in via transitoria, il completamento degli studi a quelli che risultino già iscritti. La deroga è esplicitata nella circolare prot. n. 6379 del 4 ottobre 1938.
Fin dal 6 agosto – e il rettore dell’Università di Torino con propria disposizione del 4 addirittura anticipa il contenuto della circolare ministeriale – il Ministero aveva stabilito il divieto di iscrizione, senza deroghe, per gli studenti ebrei stranieri (circolare prot. n. 19153), salvo poi consentire loro il completamento degli studi con successiva circolare del 6 ottobre, non applicabile però agli studenti ebrei di nazionalità tedesca (prot. n. 6408; il contenuto è ribadito con successiva circolare prot. 14691 del 18 novembre 1938). Con circolare prot. n. 14515 del 12 novembre è chiarito che il divieto di iscrizione non ammette eccezioni per gli appartenenti a famiglie che godono di particolari benemerenze e si dà facoltà alla Comunità israelitiche e a singole persone di creare scuole elementari e medie destinate agli alunni ebrei.
Dalla messa in pratica, da parte degli uffici, di quanto previsto dalle norme scaturiscono quesiti e richieste di precisazione su numerose questioni, quali il rilascio di certificati e diplomi agli studenti ebrei, consentito (circolare prot. n. 24269 del 10 novembre); la legalizzazione di attestati di frequenza di corsi e laboratori rilasciati da professori ebrei, consentita (telegramma ministeriale del 2 dicembre); la concessione di assegni e borse di studio agli studenti ebrei, vietata (il quesito è posto in data 20 dicembre, il diniego è sancito con circolare ministeriale prot. n. 29411 del 16 gennaio 1939); la possibilità per essi di cambiare corso di laurea, concessa (il quesito è posto in data 14 novembre 1938 e rinnovato in data 5 gennaio 1939, la possibilità è ammessa con circolare prot. n. 532 del 16 gennaio 1939).
Sono presenti un’istanza dello studente greco Salvatore Mordos; cinque richieste di informazioni alle questure e prefetture per accertamenti su Ines Barone, Maria Annetta Ba…, Vittoria Cassa, Davide Musso, Enrico Zanda; “Elenchi studenti ebrei iscritti 1938-39 XVII (dagli elenchi del Guf)”.

Conferme del superamento di esami singoli

Richieste di conferme relative alle carriere di: Giuseppe Bodo, Salomon Brawer, Fernando Buffagni, Luigi Caligaris, Pier Giuseppe Calvi, Renato Christillin, Luigi Corino, Giuseppe Di Palma, Adele Massara, Ettore Panseri, Giuseppe Serra, Sara Salomon, Michele Stalteri, Luigino Toniolo.

Convocazioni per giuramento e comunicazioni

Convocazioni di studenti e studentesse per prestare il giuramento (Francesco Borgarello, Pietro De Fort, Angelica Caselli, Angelo Pasa, Pietro Volpi), per comunicazioni (Riccardo Bonelli, Enrico Massolino, Lorenzo Vada, Severino Zolla) e per comunicazioni urgenti (Giovanni Chiosso, Emanuele Fagiano, Tiziano Poletti, Marco Sano, Gianpietro Schiavina, Luigi Solerio).

Raccomandazioni

Raccomandazione di Angelo Soprana da parte del direttore de "La Stampa" Alfredo Signorelli e di Nino Gola da parte del PNF di Torino.

Conferme di diploma, iscrizione, laurea, abilitazione

Richieste di conferme relative a

  • abilitazioni: Ermanno Pavesi;
  • lauree: Ludovico Barattieri di San Pietro, Giorgio Curti, Roberto Minetto, Giovanni Omati, Francesco Noelli, Vincenzo Santalucia, Luigi Spinolo;
  • iscrizioni: Giulio Bagna, Emilio Bernini, Ettore Bonzano, Francesco Colombo, Domenico Pisoli, Giacinto Scanzi, Vito Viti.
    Per quanto concerne i diplomi di maturità, è presente una distinta con elenco di 27 nominativi iscritti alla Facoltà di Medicina veterinaria.

Iscrizioni tardive

Carte relative alle domande di iscrizione presentate da studenti e studentesse oltre il termine del 31 dicembre 1938:

  • un gruppo è relativo a tredici studenti, che ottengono l'iscrizione in via eccezionale Renato Giorsetti, Salvatore Burgio,
    Mario Bodo, Angelo Fornara, Guido Simoncelli, Francesco Tabasso, Luciano Cabiaglia, Giuseppe Porzio, Ercole Tasca, Ferdinando Merighi, Giovanni Pellerey, Augusto Orgera, Pietro Giradi.
  • istanze singole sono intestate a: Luisa Avetta, Franco Carandini, Alberto Cassin, Maria Castello, Marcello Coscia, Aldo D'Agostini, Vittorio Marone, Alberto Ombres, Mario Tezzele.

Clinica psichiatrica; Psichiatria; Psichiatria e Neuropatologia; Clinica psichiatrica e neuropatologica; Clinica delle malattie nervose; Clinica delle malattie mentali; poi Clinica delle malattie nervose e mentali

I registri riuniti in questa sotto-sottoserie recano intitolazioni diverse che, raffrontate con gli Annuari degli stessi anni, riportano a discipline e a Istituti specifici e distinti. Tuttavia la condivisione delle commissioni esaminatrici e la sequenza temporale, ha portato a considerare le unità collegate tra loro.

Congedi

Corrispondenza con gli atenei in cui si trasferiscono studenti e studentesse già iscritti a Torino. Sono menzionati: Giovanni Atzori, Berta Bermanaite, Giovanni Benerecetti, Carlo Bosoni; Giovanni Bianchi, Giulio Pochini, Vincenzo Saettone e Adeodato Rapicavoli; Salvatore Bongiovanni, Rodolfo Camandona, Alfio Campolmi; Carlo Chevallard e Gino Ercolani; Aldo D'Agostino, Nicola D'Agostino, Angelo Dalla Croce, Fulvio De Angelis, Vernerio De Ermanni, Giuseppe Fabiani, Fernando Felici, Alfonsina Fergnani, Giovanni Fontana, Edilio Gaggero, Gerolamo Gerbolini, Giovanni Garda, Nicola Grieco, Domenico Guerrieri, Matteo Guillot, Paolo Guillot, Roberto Ialla, Vincenzo Leggieri, Giovanni Battista Leopardi, Michele Levi, Domenico Melecrinis, Antonino Morabito, Tilde Manzotti, Antonio Mottolese, Italo Palli; Ettore Percival e Lorenzo Toselli; Nicola Piacenza, Giuseppe Previtera, Fernando Rabacchino, Clemente Raiteri, Vito Russo, Giovanni Sanna, Antonio Scarpa, Vera Stalteri, Pasquale Straniero, Antonio Tamburini, Mario Vaccaro, Bartolomeo Zunino.

Dal n° 15716 al n° 15916

Contiene le carriere di: Mario Alvino (p. 15851), Giulio Barberis (p. 15852), Renzo Bassani (p. 15853), Franco Bellone (p. 15854), Francesco Belotti (p. 15855), Sergio Bernabé (p. 15856), Giuliana Bertelé (p. 15857), Pietro Bertone (p. 15858), Teresio Bertone (p. 15859), Giuseppe Bigatti (p. 15860), Giovanni Birattari (p. 15861), Gerolamo Bissolino (p. 15862), Giuseppe Blavet di Briga (p. 15863), Gino Borrini (p. 15864), Giorgio Brizio Falletti di Castellazzo (p. 15865), Eugenio Cabella (p. 15866), Armando Canepa (p. 15867), Angelo Carena (p. 15868), Giovanni Carignano (p. 15869), Bruno Caselli (p. 15870), Eugenio Chialda (p. 15871), Guido Conti (p. 15878), Alfredo Costamagna (p. 15872), Luigi Crocetti (p. 15873), Costantino d'Ettorre (p. 15876), Giovanni Battista Dalle (p. 15874), Carlo Alberto de la Forest de Divonne (p. 15875), Carlo De Nisco (p. 15877), Piero Destefanis (p. 15716), Laura Dossola (p. 15717), Giovanna Druetti (p. 15718), Ascanio Dumontel (p. 15719), Walter Ercole (p. 15720), Alberto Eula (p. 15721), Renato Eula (p. 15722), Olimpia Fanci (p. 15723), Lorenza Ferrero (p. 15724), Santina Ferrero (p. 15725), Ludovico Ferri (p. 15726), Paolo Filippi (p. 15879), Piero Fioretta (p. 15727), Angelo Raffaele Fiorino (p. 15880), Francesco Flecchia (p. 15881), Salvatore Gagliani (p. 15728), Alessandro Gagliardini (p. 15729), Piero Giacomo Gaia (p. 15730), Demetrio Galli della Mantica (p. 15882), Filippo Gallo (p. 15731), Luigi Gallo (p. 15732), Salvatore Ganci (p. 15733), Antonino Gangi (p. 15850), Giorgio Gardini (p. 15883), Giuseppe Gardoncini (p. 15734), Emiliano Gatti (p. 15884), Vito Enrico Gemma (p. 15735), Augusto Genova Gaddo (p. 15736), Carlo Ghigo (p. 15737), Filippo Gianadda (p. 15738), Giuseppina Gianuzzi (p. 15739), Carlo Gili (p. 15740), Piero Gioannini (p. 15741), Giovanni Giobbe (p. 15742), Anna Maria Giorcelli (p. 15743), Maria Teresa Giovannoni (p. 15744), Antonio Girosi (p. 15745), Germana Giuglini (p. 15746), Pietro Giurgola (p. 15885), Jonello Gliozzi (p. 15747), Marco Gobbi (p. 15748), Piergiovanni Gonella (p. 15749), Carla Gotta (p. 15750), Pietro Granata (p. 15751), Carlo Griffa (p. 15752), Giovanni Grignolo (p. 15753), Gastone Gromis di Trana (p. 15754), Pietro Grosso (p. 15886), Guido Guelpa (p. 15755), Aldo Guercio (p. 15887), Vincenzo Isasca (p. 15756), Celeste Costantino Laratore (p. 15888), Fulvio Liguori (p. 15757), Arrigo Lora Totino (p. 15758), Luigi Lupi (p. 15759), Giovanni Maranzana (p. 15889), Pier Luigi Marchese (p. 15760), Giuliano Marchisone (p. 15761), Enrico Marcon (p. 15890), Olga Mariani (p. 15762), Costanzo Marino (p. 15763), Vincenzo Marone (p. 15764), Vittorio Martina di Cornegliano (p. 15891), Giuseppe Martinetto (p. 15892), Bruno Martinotti (p. 15765), Francesco Massaro (p. 15766), Costantino Massobrio (p. 15767), Edoardo Massucci (p. 15768), Franco Mazzarino (p. 15769), Liliana Melis (p. 15893), Giovanni Merlini (p. 15770), Marc'Aurelio Messi (p. 15771), Giuseppe Minnicelli (p. 15772), Dante Miroglio (p. 15773), Ernesto Molinari (p. 15774), Vincenzo Molinengo (p. 15775), Aldo Mondino (p. 15776), Cesare Monti (p. 15777), Ettore Moraglio (p. 15894), Giuseppe Mordà (p. 15778), Francesco Moretti (p. 15779), Secondo Mossino (p. 15895), Annamaria Mosso (p. 15780), Mario Mosso (p. 15781), Floriano Muha (p. 15896), Osvaldo Mussano (p. 15782), Giuseppe Musso (p. 15897), Vito Neri (p. 15783), Ferdinando Nomis di Pollone (p. 15898), Luigi Ortuso (p. 15899), Maria Fernanda Ottello (p. 15784), Giuseppe Palmitessa (p. 15785), Gianni Paltrinieri (p. 15900), Carla Panié (p. 15901), Paola Papini (p. 15786), Pierangelo Pasero (p. 15787), Renzo Pasi (p. 15902), Maria Luisa Passaggio (p. 15788), Piero Patellani (p. 15903), Guido Pellissier (p. 15790), Rita Peyron (p. 15789), Ciro Pindaro (p. 15791), Bachisio Pira (p. 15904), Antonino Pistone (p. 15792), Pietro Pittavino (p. 15793), Giuseppe Piumatti (p. 15794), Giovanni Platini (p. 15905), Marco Pomero (p. 15795), Gian Giacomo Pontoni (p. 15796), Giovanni Battista Pozzi (p. 15797), Mario Prandi (p. 15798), Giovanni Prati (p. 15799), Lorenzo Prizzon (p. 15906), Pietro Pronatti (p. 15907), Sergio Pronzato (p. 15800), Pierluigi Provera (p. 15801), Enrico Prunas Tola Arnaud di San Salvatore (p. 15802), Giovanni Battista Raineri (p. 15908), Franco Rambaldi (p. 15803), Giovanni Rapelli (p. 15804), Giampiero Re (p. 15909), Mario Restagno (p. 15805), Mario Rettori (p. 15806), Gianfranco Ribolzi (p. 15807), Aldo Riccio (p. 15910), Franca Riccio (p. 15808), Giuliano Ricossa (p. 15809), Ennio Rinolfi (p. 15810), Carlo Rivalta (p. 15811), Anna Maria Rivolta (p. 15812), Giovanni Battista Rocca (p. 15911), Flavio Roggero (p. 15813), Teofilo Rossi di Montelera (p. 15814), Guido Russo (p. 15912), Guido Saetti (p. 15913), Ernesto Sagna (p. 15815), Alberto Santacroce (p. 15816), Vito Sardo (p. 15914), Giuseppe Savio (p. 15817), Maria Teresa Savio (p. 15818), Dante Scalvenzi (p. 15819), Corrado Scaperrotta (p. 15820), Luigi Scavino (p. 15821), Lodovico Sella (p. 15822), Giovanni Severina (p. 15823), Massimo Sola (p. 15824), Anna Maria Talassano (p. 15825), Angelo Tedesco (p. 15826), Ignazio Tedesco (p. 15915), Ferruccio Terinelli (p. 15828), Celestina Ternavasio (p. 15829), Giovanni Terrando (p. 15827), Pietro Terruggia (p. 15830), Mario Tosi (p. 15916), Paolo Tournon (p. 15831), Marco Tresso (p. 15832), Dario Ubertone (p. 15833), Gemma Ulissi (p. 15834), Piero Giorgio Vacca (p. 15835), Giuseppe Vaga (p. 15836), Giorgio Vaglio (p. 15837), Giovanni Vaglio (p. 15838), Carla Varvello (p. 15839), Maurizio Venosta (p. 15840), Sergio Viano (p. 15841), Romana Vigliani (p. 15842), Pier Franco Vignola (p. 15843), Filippo Vineis (p. 15844), Giovanni Volpe (p. 15845), Renato Zamara (p. 15846), Evanzio Zanello (p. 15847), Pietro Zangelmi (p. 15848), Luigi Zavanone (p. 15849).

Studenti stranieri

  • Pratiche generali (20 cc.): circolare prot. n. 3957 del 6 aprile 1938 che esenta gli studenti stranieri iscritti alla Facoltà di Lettere e filosofia dalla prova scritta di latino e dalla prova orale di letteratura greca; circolare prot. n. 11622 del 14 aprile 1938 Legalizzazione consolare dei titoli di studio e dei documenti degli studenti stranieri; circolare riservata prot. n. 5826 del 12 agosto 1938, che richiede il nulla osta del Ministero degli Affari esteri anche nel caso “venga richiesto da stranieri il riconoscimento di titoli accademici da essi conseguiti all’estero”; elenco degli studenti stranieri laureati nell’a.a. 1937-38 (in Medicina e chirurgia Nestor Theodossiades, Sauls Talroze, Natan Koplowics, Solomon Brawer, Lotte Sahlmann, Edzia Stecher, Ludwig Fink, Ber Kaplan; in Matematica e fisica Liuba Gabrovsca; in Chimica Tiberio Fried, Ernst Samann, Edoardo Zimmer; in Chimica e farmacia Lazar Krakowski; in Medicina veterinaria Hristo Mitev, Liuben Krastev, Basilio Bozdo, Behlul Voshtina, Ivan Vitanoff, Ivan Garabetoff Serkisoff, Adalberto Nikolitsch, Ivan Ivanoff); circolare prot. 7422 del 19 dicembre 1938, che invita a non usare troppa indulgenza nel valutare gli studenti stranieri, per attirarne un gran numero, poiché ne va del prestigio delle istituzioni nazionali; carte relative alla prova di italiano per stranieri.
  • Albania (26 cc.): elenchi degli studenti albanesi iscritti, richiesti dal Consolato di Albania di Torino e dalla Questura di Torino; circolare prot. n. 26124 del 30 novembre 1938 che dispone “per ragioni di carattere politico” di accogliere le domande di iscrizione alla Facoltà di Magistero in soprannumero e con dispensa dal superamento dell’esame di concorso; pratiche degli studenti Zef Kodheli, Riza Resuli, Giorgio Ashta, Vasti Cakrani, Sahén Koritza.
  • Studenti arabi palestinesi e asiatici (3 cc.): comunicazione al Ministero dell’assenza di studenti arabi e asiatici iscritti, a fronte della richiesta di un elenco; circolare prot. 21175 del 28 settembre 1938 “Studenti arabi palestinesi”, in cui si segnala che il Governo mandatario della Palestina non riconosce gli studi compiuti nell’Università di Damasco e dunque non riconoscerebbe neppure i titoli conseguiti in Italia da studenti palestinesi provenienti da tale Università.
  • Austria (3 cc.): carte relative a Edmund Verständig, congedato per Modena.
  • Brasile (2 cc.): comunicazione ministeriale del prossimo arrivo in Italia di un gruppo di quindici studenti della Facoltà di Giurisprudenza di San Paolo, guidati dal professor Giorgio Americano.
  • Bulgaria (12 cc.): carte relative agli studenti Ivan Dantcheff Iwanoff, Anghel Angheloff, Dakovski Boris Zenkoff, Russi Panaioff Russef, Dimiter Dobrev Pascaleff, Iordan Ivanoff.
  • Egitto (3 cc.): carte relative a Sehag Efremian
  • Germania (5 cc.): elenco degli studenti tedeschi iscritti a Torino, su richiesta del Consolato (Edoardo Epple, Maria Langen, Victor Lessing);
  • India (2 cc.): comunicazione al Ministero, a fronte di richiesta, che non risultano iscritti studenti indiani.
  • Lettonia (2 cc.): comunicazione al Ministero che lo studente Sali Aimovich, “di origine lettone e domiciliato in Palestina” non risulta iscritto a Torino.
  • Perù (4 cc.): carte relative ad Alfonso Zalvidea e Saverio Fernandez Gazzo.
  • Polonia (8 cc.): trasmissione dell’elenco degli studenti iscritti al Consolato generale di Polonia a Milano.
  • Portogallo (2 cc.): carte relative a Ruy Alfredo De Andrade.
  • Romania (14 cc.): richiesta di conferma del conseguimento della laurea da parte di studenti rumeni presentata dall’Ambasciata d’Italia a Bucarest; carte relative a Moise User e Giorgio Popescu.
  • Stati Uniti d’America (11 cc.): trasmissione al Ministero dell’elenco degli studenti statunitensi che hanno conseguito la laurea in - Medicina e chirurgia tra il 1932 e il 1938 (Nicola Biondi, Pietro Calante, Guglielmo Liburno); carte relative a Joseph Thomas Livoti
  • Svizzera (1 cc.): lettera di trasmissione di documenti relativi a Pio Poletti.
  • È presente anche la lettera di trasmissione del titolo di studio dello studente residente in Francia Francesco Malfatti, legalizzato dal Consolato italiano in Parigi.

Tasse

  • Leggi e circolari ministeriali: R.D.L. 17 maggio 1938, n. 943, che, limitatamente agli effetti della esenzione dalle tasse, stabilisce che gli studenti maggiorenni siano a carico del capofamiglia, se privi di mezzi di sostentamento autonomi e circolare ministeriale prot. n. 5827 del 12 agosto 1938 che lo trasmette alle Università; circolare prot. n. 25261 del 23 dicembre 1938 che dichiara non dovuta dagli studenti fuori corso la soprattassa speciale annua di £ 150 istituita dal R.D.L. 21 giugno 1938, n. 1114.
  • Rimborso della soprattassa esami di profitto (44 cc.): minute di lettere ai rettori di altri atenei con richiesta di rimborso della prima rata della soprattassa pagata da studenti congedati per quegli atenei.
  • Dispensa dalle tasse e soprattasse (14 cc.): elenchi degli studenti “delle nuove Provincie” dispensati dalle tasse e soprattasse nell’a.a. 1937-38, trasmessi al Ministero come richiesto con circolare prot. n. 4817 del 9 giugno 1938.
  • Elenchi di domande di esonero dalle tasse trasmessi all’Intendenza di Finanza (3 cc.).
  • Agevolazioni per gli studenti appartenenti a famiglie numerose (2 cc.).
  • Singole istanze degli studenti (18 cc.): Giovanni degli Abbati, Giovanni Larizza, Nicola Costantino Festa, Gerardo Iuliano, Gustavo Fiore, Dino Tisselli (orfano di guerra), Giovanni Del Fabbro, Domenico Arduino, Ernesto Borello, Antonio Bellotti.

Studenti caduti in Africa Orientale e studenti militari in genere

  • Studenti caduti (33 cc.)

un gruppo di 18 carte è correlato alla circolare prot. n. 26379 del 22 dicembre 1937 che richiede l’invio degli elenchi del personale e degli studenti caduti per la conquista dell’Impero, al fine dell’aggiornamento del volume “Albo della Gloria”, in fase di ristampa. Sono segnalati cinque studenti: Francesco Azzi, Ernesto Beltramo, Fortunato Cesari, Gaetano Dall’Oro, Renato Pellati. Molte carte sono relative al ragioniere Dall’Oro, caduto nel settembre 1937, cui è conferita la laurea in Economia e commercio ad honorem.

Altre 15 carte sono relative al rimborso delle tasse agli studenti militari in A.O.I. e all’estensione di queste agevolazioni agli studenti che si trovino in servizio militare non isolato all’estero. Di questi è richiesto anche l’elenco dei caduti: si tratta del dottor Mario Trigari, iscritto al 3° anno della Scuola di perfezionamento in Ostetricia e ginecologia, e dello studente della Facoltà di Giurisprudenza Bruno Cavallotti, caduto in Spagna. È presente un ritaglio de «Il popolo d’Italia» del 21 ottobre 1938, p. 7.

Una lettera del 15 luglio 1938 di Lea Sornaga al rettore ricorda l’eroismo dello studente della Facoltà di Giurisprudenza Bruno Jesi, volontario in A.O.I.

  • Corsi preliminari navali (14 cc.): vademecum dattiloscritto Corsi preliminari navali per studenti universitari contenente la normativa di riferimento, i requisiti di ammissione, l'organizzazione. Sono presenti carte relative agli studenti Umberto Pedrini (non ammesso), Edgardo Basso, Enzo Busca, Cesare Grillo, Luigi Lavarino, Giuseppe Moriondo.
  • Richieste di dati su studenti militari (18 cc.): sono menzionati Italo Ingaramo, Emilio Bernini, Gianpaolo Mereghetti, Pietro Erzeg, Roberto Griselli, Roberto Griselli, Gracco Longoni, Luigi Scatolero, Antonio Boscarolli, Giovanni Daghero.
Results 1 to 20 of 16310