Sotto-sottoserie IT ASUT MED. CHIR. - Anat. umana - Anatomia umana

Area dell'identificazione

Codice di riferimento

IT ASUT MED. CHIR. - Anat. umana

Titolo

Anatomia umana

Date

  • 1882-10-27; 1945-11-06 (Creazione)

Livello di descrizione

Sotto-sottoserie

Consistenza e supporto

11 unità

Area del contesto

Nome del soggetto produttore

Storia archivistica

Modalità di acquisizione

Area del contenuto e della struttura

Ambito e contenuto

Nei registri conservati la materia è indicata inizialmente come Anatomia umana, poi come Anatomia umana descrittiva (dalla sessione del 2 maggio 1888), infine come Anatomia umana normale (dalla sessione di maggio 1914). Non compare mai l'indicazione di Istologia.
Da quanto emerge dalla documentazione ufficiale di riferimento tuttavia, non vi era una netta distinzione tra le varie diciture.
Nella seduta della Facoltà del 3 novembre 1882 viene votata all'unanimità la proposta di C. Giacomini di <dividere l'insegnamento dell'Anatomia in due regioni, una di Anatomia ed Istologia per il 1° e 2° anno ed una di Anatomia topografica per il 5°>. Inoltre si stabilisce che <l'esame di Anatomia ed Istologia non possa venir dato al fine del 2° anno, ma o al principio o al fine del 3°.>
Il R. decreto n. 67 del 13 marzo 1902 che approva il regolamento speciale della facoltà di Medicina e Chirurgia, pone il corso di <Anatomia umana normale> tra i corsi fondamentali.
Il R. decreto n. 808 del 9 agosto 1910 che approva i regolamenti speciali per le diverse Facoltà, inserisce tra gli insegnamenti costitutivi <il corso di Anatomia umana normale (descrittiva o sistematica, topografica e microscopica)>.

Valutazione e scarto

Incrementi

Sistema di ordinamento

Area delle condizioni di accesso e uso

Condizioni di accesso

Condizioni di riproduzione

Lingua dei materiali

Scrittura dei materiali

Note sulla lingua e sulla scrittura

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Strumenti di ricerca

Area dei materiali collegati

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Identificatori alternativi

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso relativi al genere

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Generi correlati

Luoghi collegati