Showing 19 results

Archival description
1 results with digital objects Show results with digital objects
Tesi del 1862
IT ASUT ALBERA - Tesi. Medicina e chirurgia 1862 · Sotto-sottoserie · 1862
Part of Collezione "Marco Albera"

Per il grado di laurea: Giorgio Ballario, Simone Bensa, Giacinto Boetti, Giuseppe Germano, Giovanni Giudice (2 copie), Michele Longo, Giuseppe Marcellino, Domenico Sappa e Giovanni Saviotti.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1871 VIII.6 · File · 1871
Part of Università degli Studi di Torino

Richiesta del dottor G. Saviotti di ricevere nuovamente lo stipendio per il lavoro svolto come settore capo, avendo ripreso il servizio dopo il periodo di perfezionamento trascorso all'estero.

Liberi insegnanti
IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1866 IV.7 · File · 1866
Part of Università degli Studi di Torino

Autorizzazione a tenere corsi liberi a: Domenico Chiara di Semeiotica; Giovanni Spantigati di Anatomia topografica e chirurgia operativa. Richieste di tenere un corso libero presentate da: G. Saviotti per Anatomia patologica dimostrativa e Giuseppe Guelpa per Idroiatria.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1866 VIII.6 · File · 1866
Part of Università degli Studi di Torino

Richiesta del dottor G. Saviotti, settore presso l'Istituto, di essere autorizzato a compiere studi di perfezionamento presso l'Istituto anatomico patologico di Berlino diretto da Rudolf Virchow. Incarico a C. Giacomini di coadiutore dei settori dell'Istituto per l'anno scolastico 1866-67.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1869 VII.6 · File · 1869
Part of Università degli Studi di Torino

Corrispondenza riguardante la restituzione di documenti ai concorrenti; segnalazione di materiale da consegnare al dottor G. Saviotti che gode di un assegno di perfezionamento all'estero per studi dI anatomia umana; concessione di un assegno di perfezionamento presso l'Università di Torino al dottor C.L. Rovida per studi dI chimica fisiologica.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1868 VIII.6 · File · 1868
Part of Università degli Studi di Torino

Concessione di un compenso straordinario alla portinaia "Agnese vedova Gherardi", incaricata di aprire e chiudere in orario notturno le porte che danno accesso alla Scuola di Anatomia, dove sono trasportati i cadaveri utilizzati a scopo didattico. Conferma di G. De Lorenzi e G. Saviotti nei rispettivi ruoli e nomina di C. Giacomini a reggente settore e successivamente a secondo settore. Dimissioni di Battista Rapel dal posto di inserviente e nomina a reggente di Emanuele Orsi. Nomina di G.B. Laura a coadiutore dei settori.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1867 VIII.6 · File · 1867
Part of Università degli Studi di Torino

Concessione di un compenso straordinario alla portinaia "Agnese vedova Gherardi", incaricata di aprire e chiudere in orario notturno le porte che danno accesso alla Scuola di Anatomia, dove sono trasportati i cadaveri utilizzati a scopo didattico. Dimissioni, date nel mese di marzo, di G. De Lorenzi dal posto di settore capo e dall'insegnamento di Anatomia topografica e promozione di G. Saviotti; le dimissioni sono, però, ritirate a ottobre e De Lorenzi è reintegrato nel posto di settore (il ministro non cita però un reintegro anche nell'insegnamento). Con successivo decreto di dicembre sono definiti gli incarichi nelle funzioni: De Lorenzi settore capo, Saviotti primo settore e C. Giacomini è confermato coadiutore dei settori. Concessione di un compenso straordinario al conservatore Carlo Bonino e agli inservienti Felice Peraldo e Battista Rapel. Richiesta di Pietro Calderini, direttore della Scuola tecnica di Varallo, di avere in dono, per il locale Museo di Storia naturale, una collezione di funghi velenosi in cera, che gli risulta essere inutilizzata dall'Istituto Anatomico. Il ministro, tuttavia, ritiene più opportuna una donazione al Liceo "Cavour" di Torino.

Laboratorio anatomico
IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1860-61 57 · File · 1860 - 1861
Part of Università degli Studi di Torino

Approvazione da parte del ministro del "Regolamento per l'Istituto anatomico della Regia Università di Torino". Lavori di adattamento del Teatro anatomico per l'utilizzo come laboratorio per esercitazioni. Documenti relativi al personale del Laboratorio: nomine di G. De Lorenzi, Giovanni Spantigati; concessione di compensi straordinari ad Agostino Pizzio, Giuseppe Gullia, Felice Peraldo, Lorenzo Restellini, G. De Lorenzi, Giovanni Spantigati; nomina di volontari presso il Laboratorio: Flaminio Dionisio, Domenico Chiara, Giovanni Astegiano e G. Saviotti; domanda di nomina a settore volontario presentata da Paolo Saglione. Ricorso di studenti contro il pagamento di una indennità richiesta da Lorenzo Restellini per l'esame di Operazioni.

Studenti
IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1866 XV.9 · File · 1866
Part of Università degli Studi di Torino

Richiesta di informazioni, inviata dalla Commissione incaricata dei sussidi alla emigrazione politica italiana sede di Livorno, su Paolo Corletta, studente emigrato veneto. Convocazione dello studente Carlo Floris Thorel per la visita medica presso Il Consiglio di revisione della Guardia Nazionale. Richiesta di informazioni per potersi iscrivere alla Facoltà di Medicina e chirurgia inviata da Luigi Frezet.
Corrispondenza con il ministro in merito a: disordini provocati da studenti, lettere di M. Lessona e F. Chiappero circa alcuni episodi che si sono verificati durante le loro lezioni e scambio di informazioni con altre Università coinvolte dai disordini; richiesta del professor Lorenzo Restellini e del settore G. Saviotti di potersi arruolare come medici militari; richiesta di Coleri (?) Calligaris di un locale per tenere un corso di Istruzioni militari.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1872 IV.2 · File · 1872
Part of Università degli Studi di Torino

Nomine di supplenti: Giuseppe Spantigati per Medicina operatoria; S. Laura per Medicina legale, sia per il corso rivolto agli studenti di Giurisprudenza, sia per gli studenti di Medicina e Chirurgia; G. Gibello per Materia medica (a sua volta momentaneamente supplito da O. Barberis); G. Berruti per Ostetricia; C. Reymond per Oftalmoiatria teorico-pratica. Collocamento a riposo del professor Gioachino Fiorito e mandato di pagamento a favore dei suoi eredi. Conferma di G.S. Bonacossa a professore straordinario di Clinica delle malattie mentali. Nomina di G. Bizzozero a professore ordinario di Patologia generale e conferimento dell'incarico di Istologia fisio-patologica, vacante dopo il decesso di Saviotti. Richiesta di C. Giacomini, primo settore all'Istituto di Anatomia, di ottenere un compenso per il corso di Anatomia topografica che tiene da alcuni anni. Sono presenti due lettere, erroneamente classificate, relative a F. Chiappero, docente di Chimica organica e inorganica. Concessione di un sussidio a Teresa Costamagna, vedova del professor S. Berruti.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1860-61 86 · File · 1860 - 1861
Part of Università degli Studi di Torino

Copia del parere del Consiglio Superiore di Pubblica istruzione in merito al conferimento dei premi; domande degli studenti per la partecipazione al concorso (non la totalità di quelle presentate): Daniele Antonini, Emilio Astesiano, Giovanni Bertetti, Antonio Botto, Eugenio Casetta, Alberto Chappuis, Alfonso Chiaiso, Giovanni Battista Dalbera, Augusto Degioannini, Giovanni Derustici, Domenico Gagliolo, Eusebio Garizio, Gaetano Gasca, Domenico Gatti, Luigi Ginocchio, Giovanni Giudice, Elia Lattes (emigrato veneto), Ambrogio Lovisetto, Ambrogio Mautino, Ottavio Moreno, Vittorio Odiard, Paolo Peroglio, Francesco Poggio, Candido Ramello, Angelo Reycend, Antonio Rolando, Fedele Streito, G. Saviotti, Sebastiano Turbiglio, Flavio Valerani; schede compilate dai professori con i voti dati ai singoli concorrenti; tabelle e relazioni riassuntive sui candidati; nomina dei vincitori: Elia Lattes, Ambrogio Lovisetto, Vittorio Diari, Alberto Chappuis, Augusto Degioannini.

Liberi insegnanti
IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1864-65 IV.7 · File · 1864 - 1865
Part of Università degli Studi di Torino

Autorizzazione a tenere corsi liberi a: Caio Peyrani di Fisiologia; Candido Ramella di Igiene della età dei bambini, nella cui pratica sono presenti due relazioni della commissione incaricata di esaminarne il programma; Pietro Corte, già direttore dello Stabilimento idroterapico di Andorno, di Idroterapia, di cui è allegato il programma; Domenico Chiara di Patologia generale e semeiotica applicata, di cui sono conservati anche il programma e la relazione della commissione esaminatrice; Michele Peyretti di Chirurgia teorico-pratica; G. Saviotti di Microscopia patologica. Ringraziamento inviato a Prospero Padoa, capo di Sezione nel Ministero di pubblica istruzione, per il corso di Storia della medicina tenuto negli anni 1862-63 e 1863-64. Domanda presentata da Giovanni Spantigati, settore presso l'Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista, per tenere un corso libero di Anatomia chirurgica e chirurgia operativa, e relazione della commissione esaminatrice.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1864-65 VII.8 · File · 1864 - 1865
Part of Università degli Studi di Torino

Concorso per un posto di assistente della Clinica delle malattie veneree: domande dei concorrenti Antonio Dalla Balla, Giovanni Battista Franchini, Carlo Gallia, Niccolò Stefanopoli; corrispondenza relativa al concorso e comunicazione al ministro che, in base al punteggio, risulta vincitore Carlo Gallia e viene confermato assistente della Clinica. Concorso per due posti di assistente delle Cliniche universitarie nell'Ospedale maggiore di San Giovanni Battista: corrispondenza relativa al concorso e nomina di Domenico Chiara ad assistente delle Cliniche mediche e conferma di Michele Peyretti alla Cliniche chirurgiche. Conferma di Giovanni Berti ad assistente capo della Clinica chirurgica operativa nell'Ospedale maggiore di San Giovanni Battista. Nomina di G. Saviotti a settore presso l'Istituto di Anatomia. Concorso per un posto di medico assistente della Clinica ostetrica: comunicazione della nomina di Giulio Carrera. Corrispondenza riguardante lo stipendio di Giovanni Battista Dolca, assistente della Clinica medica.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1867 XIII · Part · 1867
Part of Università degli Studi di Torino

Domande per tenere un corso presentate da: G. Saviotti per Anatomia patologica; Giuseppe Guelpa per Idroterapia; Francesco Gasco per Zoologia e anatomia comparata; Gian Giacomo Parandero per Storia generale della letteratura tedesca dalle origini sino alla metà del secolo scorso, che allega un programma di massima (corso autorizzato); Eugenio Lace di Elettroterapia (corso autorizzato); O. Barberis per Semeiotica (corso autorizzato); Francesco Bellini per Letteratura medica (corso autorizzato); Nicolini che chiede di tenere un corso gratuito "sull'origine e progressi della letteratura italiana" nella "grande aula" la domenica mattina. Comunicazione di Sebastiano Faenza di non poter continuare il corso di Letteratura e lingua inglese per motivi familiari e conferimento della supplenza a Bernardo Piacentini. Comunicazione di Giovenale Vegezzi-Ruscalla relativa all'orario e all'argomento di una lezione, "Della fenomenale costituzione della nazionalità italiana", di cui non è indicata la data.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1857-60 202 · File · 1858
Part of Università degli Studi di Torino

Si segnalano: le domande dei candidati, in alcuni casi corredate dai certificati presentati per il concorso; vari elenchi dei partecipanti, uno dei quali integrato da una breve relazione sulla situazione familiare di ciascuno; i giudizi sulla diligenza e sul profitto dei candidati stilati dai docenti delle varie materie; l'elenco nominativo dei vincitori con l'importo dei premi. Sono conservate le domande di: Giacomo Alforno, Daniele Antonini, Simone Bensa, Giacinto Berruti, Alessandro Bermani, Giovanni Bontempo, Albino Borella, Carlo Bruna, Franco Bruno, Alexis Burdinat, Giuseppe Edoardo Calvo, Giovanni Cantù, Giovanni Battista Carosio, Michele Cavallo, Alberto Chappuis, Valentino Chiala, Domenico Chiala, Francesco Cuttica, Augusto Degioannini, Bernardo Ferrari, Ferdinando Fiore, Giovanni Focacci, Giovanni Battista Gauberti, Bernardo Libris, Fortunato Majotti, Ambrogio Mautino, Giovanni Battista Novaresio, Jean-Marie Pacthod, Antonio Pazzini, Niccolò Pellato, Giuseppe Perassi, Giovanni Enrico Poet, Guglielmo Ramello, Giorgio Rigoletti, Pietro Rinaldi, Pier Modesto Rivarono, Joseph Robesson, Francesco Roppolo, Gerolamo Rossi, G. Saviotti, Emilio Sollier, Giovanni Spantigati, Carlo Taddei, Giovanni Vaglio. Non è conservata la domanda del sacerdote Antonio Mattea, iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza, che ha sostenuto gli esami e di cui è stata esaminata la situazione economico-patrimoniale.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1867 VII.7 · File · 1867
Part of Università degli Studi di Torino

Concorso per un posto di perfezionamento all'interno presso la Facoltà di Medicina e chirurgia: prova scritta del candidato G. Calderini, assistente all'Ospedale Oftalmico e Infantile; lettera del presidente della commissione giudicatrice Malinverni; lettera del rettore al ministro per avere disposizioni circa l'assegnazione del sussidio. Disposizioni del ministro in merito alla richiesta presentata dal dottor G. Saviotti per ottenere un sussidio per un periodo di perfezionamento presso l'Istituto anatomico patologico di Berlino diretto da Rudolf Virchow. Richiesta del dottor Domenico Muriana, laureato in Teologia, di un sussidio per poter seguire corsi di perfezionamento di Filosofia in Italia e disposizioni del ministro. Richiesta del dottor Luigi Jarach, laureato in Lettere, di un sussidio per poter seguire corsi di perfezionamento all'estero e disposizioni del ministro. Due copie a stampa dell'avviso di concorso per un sussidio presso l'Università di Palermo per studi di perfezionamento in Medicina e chirurgia. Concorso per titoli ed esami indetto dal Ministero della Pubblica istruzione per l'assegnazione di un sussidio da destinarsi al perfezionamento degli studi di scienze fisiche, matematiche e naturali: domanda dell'ingegnere Giovanni Sacheri e titoli allegati fra i quali una copia della "Dissertazione presentata alla Commissione Esaminatrice della R. Scuola d'Applicazione per gli Ingegneri in Torino per ottenere il diploma di Ingegnere laureato" nel 1865, con titolo "Sulle macchine a vapori combinati. Teoria ed applicazione ad una macchina eteridrica"; domanda dell'ingegner Silvio Ami. Richiesta di Giuseppe Luigi Cono, farmacista chimico, di partecipare al concorso per l'assegnazione di un sussidio per il perfezionamento degli studi all'interno e disposizioni del ministro. Corrispondenza con il Ministero in merito alla relazione presentata dall'ex segretario economo del Ministero, cavalier Minocchio, circa il pagamento di sussidi per posti di perfezionamento in Italia e all'estero, anticipati dalla Ditta Bancaria Arduin & C.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1864-65 I.6 · File · 1864 - 1865
Part of Università degli Studi di Torino

Sottofascicolo "1864-65 Calendario scolastico ecc.": ringraziamenti da altre Università per l'invio dell'Annuario; comunicazioni dei singoli docenti che intendono tenere un corso libero nell'anno 1864-65: G. Vegezzi-Ruscalla, Tommaso Perassi di Chirurgia teorico-pratica, Carlo Passaglia, Sebastiano Faenza di Lingua e letteratura inglese, Aliprando Moriggia di Istologia umana normale, Giovanni Berti di Clinica chirurgica e clinica minore, Gaetano Pertusio di Fasciature chirurgiche, Niccolò Marocco di Introduzione al calcolo, Cesare Foccardi di Paleografia, I. Nicolis di Clinica medica, Prospero Padoa, G. Gallo, L. Berruti di Patologia speciale chirurgica, Gian Giacomo Parandero, Giovanni Castrogiovanni, S. Laura di Esercitazioni cliniche, Giovanni Curioni, Caio Peyrani di Embriologia; comunicazioni dei docenti di inizio corso; orario e argomento di alcuni corsi inviati dal Regio Istituto di studi pratici e di perfezionamento di Firenze; disposizioni del ministro in merito alle vacanze scolastiche e alle modifiche del regolamento per la Facoltà di Medicina e chirurgia; richiesta del ministro di una breve storia e di cenni biografici di personaggi illustri dell'Università di Torino da pubblicare sull'Annuario scolastico del Regno. Sottofascicolo "1865-66 Calendario scolastico ecc.": comunicazioni dei singoli docenti che intendono tenere un corso libero nell'anno 1865-66: Giovanni Castrogiovanni di Estetica, Domenico Chiara, Giovenale Vegezzi-Ruscalla di Lingua, lettere e storia rumena, Niccolò Marocco, Gaetano Pertusio, Tommaso Perassi di Patologia chirurgica, Giovanni Berti, C. Reymond, Aliprando Moriggia di Istologia umana normale, Gian Giacomo Parandero, Sebastiano Faenza di Lingua e letteratura inglese, L. Berruti, Pietro Corte di Idroterapia, Cesare Foucard di Paleografia, G. Gallo, F. Chiappero; richiesta di G. Saviotti di tenere un corso libero di Microscopia patologica; copia della circolare n. 182 del 7 dicembre 1865 del Ministero della Istruzione Pubblica con oggetto "Annuario scolastico"; elenchi di personale delle singole strutture; informazioni fornite dai singoli docenti circa l'orario e l'inizio delle lezioni; una bozza dell'Annuario.

IT ASUT MED. CHIR. - Esami generali 1862-66 · File · 1863-04-30 - 1866-07-05
Part of Università degli Studi di Torino

Sono compilate solo 13 pagine: da p. 1 a p. 11 (dal 30 aprile al 17 luglio 1862) con i verbali del secondo esame generale, secondo di tre prove previste per il conseguimento della laurea, in base all'art 128 della legge Casati e all'art. 19 del Regolamento del 1860; alle pagine 12 e 13 (dal 14 giugno al 5 luglio 1866) sono presenti tre verbali dell'esame generale del quarto anno (estrazione del tema per lo scritto e verbale della prova orale). L'esame è introdotto dal Regolamento della Facoltà medico-chirurgica approvato con R.D. 23 ottobre 1865, n. 2584, che condiziona la frequenza dei corsi del 5° e 6° anno al superamento di questo esame, consistente "in una dissertazione scritta sopra un tema estratto a sorte ed in un esame orale successivo" (art. 7). Al superamento dell'esame era rilasciato un certificato.

IT ASUT CORRISPONDENZA - Carteggio 1861-63 64 · File · 1862 - 1863
Part of Università degli Studi di Torino

Disposizioni del ministro circa le modalità di svolgimento del concorso e l'assegnazione dei premi; domande degli studenti per la partecipazione al concorso (non la totalità di quelle presentate): Daniele Antonini, Giovanni Astegiano, Emilio Astesiano, G. Basso, Ernesto Bechis, Stanislao Bruera, Alessandro Chiappè, Domenico Gagliolo, Alessandro Ganora, Carlo Giambelli, Giovanni Giudice, Elia Lattes (emigrato veneto), Vincenzo Massabò, Giuseppe Molinari, Ottavio Moreno, Antonio Negro, Francesco Patriarca, Beniamino Pavia, Paolo Pavesio, Carlo Antonio Pivano, Vincenzo Ratti, Marco Sales, Francesco Steverengo, Fedele Streito; schede compilate dai professori con i voti dati ai singoli concorrenti; tabelle e relazioni riassuntive sui candidati; nomina dei vincitori: Elia Lattes, Vincenzo Ratti, Antonio Ratti, Giovanni Astegiano, Carlo Pivano. Tutti questi documenti sono relativi al concorso dell'anno 1861-1862, mentre per l'anno successivo è presente un'unica lettera del ministro con l'indicazione dei vincitori: G. Carle, Domenico Zeppa, Giovanni Battista Corva, Antonio Negro, Giuseppe Roberto. All'interno del fascicolo sono presenti anche documenti relativi a un concorso per posti di perfezionamento all'estero e all'interno, per la cui assegnazione sono state nominate tre commissioni esaminatrici per le Facoltà di Giurisprudenza, Medicina e chirurgia e Scienze fisiche. Sottofascicolo "Facoltà di Giurisprudenza": domande e documenti di Alessandro Bert, Giovanni Bertetti, Aristide Bergoen, Francesco Paolo Orestano; nomina di Pasquale Stanislao Mancini a presidente e di Ilario Filiberto Pateri e Pier Carlo Boggio a componenti della commissione esaminatrice; assegnazione a Emilio Lattes di un sussidio per lo studio a Berlino; arrivo a Torino di Augusto Ruggeri quale vincitore della borsa di studio all'interno erogata dall'Università di Bologna. Sottofascicolo "Facoltà di Medicina e chirurgia": verbale della commissione esaminatrice, composta da C. Sperino, C. Demaria e J. Moleschott, nel quale sono indicati le modalità d'esame; lettere di Domenico Chiara. Sottofascicolo "Facoltà di Scienze fisiche, matematiche e naturali": commissione composta da A. Sismonda, R. Piria e G. Govi; domanda di ammissione al concorso di Giuseppe Montuori.