Unità archivistica IT ASUT ALBERA - Ass. G.U.F. Vent'Anni - Vent'Anni

Original Oggetto digitale not accessible

Area dell'identificazione

Codice di riferimento

IT ASUT ALBERA - Ass. G.U.F. Vent'Anni

Titolo

Vent'Anni

Date

  • 1932 - 1941 (Creazione)

Livello di descrizione

Unità archivistica

Consistenza e supporto

50 periodici
3 fototipi

Area del contesto

Storia archivistica

Modalità di acquisizione

Area del contenuto e della struttura

Ambito e contenuto

Il periodico nacque come numero unico in occasione della visita di Benito Mussolini a Torino (23-25 ottobre 1932): riporta la dedica degli studenti al Duce, il cui ritratto occupa la copertina. Dal dicembre 1932 iniziò ad essere pubblicato come mensile del Gruppo Universitario Fascista di Torino, mantenendo la medesima cadenza sino all’ottobre 1933. Il n. 12 funge da catalogo della Prima Mostra documentaria di vita goliardica, organizzata dal G.U.F.. La prima annata consta di 12 numeri; dalla seconda si trasforma in "Quindicinale di bonifica integrale", allentando i rapporti col G.U.F. di Torino, a favore di un deciso orientamento verso un dibattito politico dai torni accesi e violenti.
La rivista seguì le vicende del suo fondatore, Guido Pallotta: nel 1936 alcuni numeri furono stampati a Salerno, nei cui pressi era collocato il campo della 104 Legione "Santorre di Santarosa" a cui si era unita la centuria dei legionari torinesi. Al rientro di Pallotta a Torino, la pubblicazione fu ripresa nei locali dell'Ateneo. Anche se nel 1936 era stato fondato «Il Lambello», nuovo periodico ufficiale del G.U.F. di Torino, «Vent'Anni» continuò ad essere pubblicato anche dopo la morte di Pallotta, sino al 1942.

Comitato redazionale: Giudo Pallotta, Pino [Giuseppe] Stampini, Elio Bravetta, Carlo Albanese e Alberto Bairati (I, 1).
Direttore responsabile: Guido Pallotta (I, 1-12); Guido Pallotta, vice-direttore Beppi Stroppa (II, 2); dal n. 8 Stroppa non figura più come vicedirettore, mentre Alberto Bairati risulta redattore capo. Nell'agosto 1935 alla direzione e redazione si affianca S. Severino Rota (III, 18). Nel 1938 Elio Bravetta figura come direttore amministrativo (V, 23). Nel 1939 Pallotta continua a mantenere la direzione, affiancato da Giuseppe Castelli (vice-direttore) e Nicola Giua (redattore capo). Da fine anno Pallotta non figura più nella redazione: la direzione passa a Giuseppe Castelli (VII, 3); la carica di segretario di redazione è ricoperta da Ather Capelli (VII, 6). Dall’autunno 1940 risulta direttore responsabile Paolo Cesarini (VII, 22).

Consistenza:
A. I

  • n. 1, 23 ottobre 1932 (2 copie);
  • n. 2, dicembre 1932;
  • n. 3, gennaio 1933;
  • n. 4, febbraio 1933;
  • n. 5, marzo 1933 (2 copie);
  • n. 6, aprile 1933;
  • n. 9 luglio 1933 (2 copie);
  • n. 10-11 agosto-settembre 1933;
  • n. 12 ottobre 1933 (2 copie).
    A. II
  • n. 2, 1° dicembre 1933;
  • n. 3, 15-30 dicembre 1933;
  • n. 4, 15 gennaio 1934;
  • n. 9, 16-30 maggio 1934;
  • n. 10-11, 1° luglio 1934;
  • n. 14-15, 1°-30 settembre 1934 (numero dedicato ai Campionati nazionali dei Fasci Giovanili di combattimento a Bari).

3 fototipi (positivi su carta) relativi alla gita a Roma degli studenti del Gruppo Universitario Fascista e dell'Istituto superiore di Scienze economiche e commerciali di Torino, maggio-giugno 1934.

A. III

  • n. 1-2, 15 novembre 1934;
  • n. 4, 15 dicembre 1934;
  • n. 6, 15 gennaio 1935;
  • n. 8, 16 febbraio 1935;
  • n. 10-11, 15-31 marzo 1935;
  • n. 12-13, 16 aprile-1° maggio 1935;
  • n. 18, 1° agosto 1935.
    A. V
  • n. 23, 1° ottobre 1938.
    A. VI
  • n. 8, 15 febbraio 1939;
  • n. 12, 15 aprile 1939;
  • n. 16, 15 giugno 1939;
  • n. 18, 15 luglio 1939;
  • n. 19, 1° agosto 1939.
    A. VII
  • n. 1, 1° novembre 1939;
  • n. 2, 15 novembre 1939;
  • n. 3, 2 dicembre 1939;
  • n. 4, 16 dicembre 1939;
  • n. 6, 20 gennaio 1940;
  • n. 8, 17 febbraio 1940;
  • n. 9, 2 marzo 1940;
  • n. 10, 16 marzo 1940;
  • n. 11, 6 aprile 1940;
  • n. 12, 20 aprile 1940;
  • n. 13, 5 maggio 1940;
  • n. 14, 18 maggio 1940;
  • n. 22, 21 settembre 1940;
  • n. 24, 19 ottobre 1940.
    A. VIII
  • n. 6, 18 gennaio 1941;
  • n. 24, 25 ottobre 1941.
    A. IX
  • n. 1, 8 novembre 1941;
  • n. 3, 6 dicembre 1941.

Valutazione e scarto

Incrementi

Sistema di ordinamento

Area delle condizioni di accesso e uso

Condizioni di accesso

Condizioni di riproduzione

Lingua dei materiali

Scrittura dei materiali

Note sulla lingua e sulla scrittura

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Formato A. I: dal n. 1 al n. 11 cm 33,5x24,5; n. 12 cm 31,5x23; presenza di illustrazioni e fotografie. Il numero di pagine, in carta patinata, varia tra 30 e 70; impaginazione generalmente su una-due colonne. Le scelte grafiche del primo numero richiamano l’impaginazione della «Rivista Universitaria», con testi su due o su tre colonne; dal n. 2 al n. 11 l’impaginazione si fa più sobria, sempre su una colonna; le ultime pagine con gli avvisi presentano carattere tipografico di minore dimensione e sono impaginate su due colonne; il n. 12 presenta i testi per lo più su una sola colonna.
Formato dall'A. II: aumenta il formato, cm 39x29; presenza di illustrazioni e fotografie. Il numero di pagine, in carta di bassa qualità, varia tra 4 e 20; impaginazione generalmente su quattro-cinque colonne.

Il numero datato 15 febbraio 1939 (A. VI, n. 8) presenta uno strappo che interessa il lato destro di tutte le carte del periodico; la lacerazione ha inoltre provocato l’indebolimento del supporto cartaceo nell’area circostante.

Strumenti di ricerca

Area dei materiali collegati

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Nota

Titolo: «Vent'Anni». In vista della guerra d’Etiopia muta in «Vent’Anni in armi» (III, 18); acquisisce nuovamente questa intitolazione in occasione dell’entrata dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale (VII, 22).
Sottotitolo: assente nel primo numero; Rivista ufficiale del G.U.F. di Torino. Pubblicazione dei Littoriali e delle Olimpiadi universitarie diretta da Guido Pallotta e Pippo Giani - Casa Littoria (I, 2-4); Rivista ufficiale del G.U.F. di Torino. Pubblicazione dei Littoriali e dei Giuochi internazionali universitari diretta da Guido Pallotta e Pippo Giani - via Po, 18 (I, 5-9); Rivista ufficiale del G.U.F. di Torino. pubblicazione dei Littoriali e dei Giuochi internazionali universitari diretta da Guido Pallotta - via Po, 18 (I, 10-11); Numero dedicato alla 1^ Mostra documentaria di vita goliardica - G.U.F. - Torino. Rivista ufficiale del G.U.F. – Direttore Guido Pallotta (I, 12); Quindicinale di bonifica integrale (II, 2); Foglio dei volontari d’Africa. Esce quando la cinquina lo permette; Vincere! E vinceremo (VII, 22).

Nota

Redazione: Casa Littoria (I, 2-4); Via Po 18 [presso l’Università] (I, 5-11); in vista della campagna d'Africa, si sposta a Salerno tra Montecorvino Rovella e San Severino Rota, presso il campo della 104 Legione "Santorre di Santa Rosa"; nel 1937 riprende sede presso l'Università; almeno dal 1938 si trasferisce in Via della Cittadella 1 (V, 23).
Stampa: Rotostampa (I, 1); Società industriale grafica Fedetto & C. (I, 2-4); Società Editrice Torinese (I, 5-9); S.P.E. Società Poligrafica Editrice (I, 10-12); Stabilimento Tipografico Quaranta di Torino (II, 2); Linotypografia M. Spadafora di Salerno (III, 18); torna poi ad essere stampato presso lo Stabilimento Tipografico Quaranta sino al 1939, quando la produzione passa in capo alla S.E.T. - Società Editrice Torinese Torino (VI, 18).

Nota

Parte delle copertine della prima annata presentano le firme degli illustratori: Pino [Giuseppe] Stampini (I, 1, 4, 12) e F. De Macchi (I, 2-3, 5).

Nota

Due fotografie recano il timbro dell'Istituto LUCE, l'altra dello studio Setti Photoexpress (via Mecenate 22). Sui versi, il collezionista ha appuntato "Carlo Cane".

Identificatori alternativi

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso relativi al genere

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

  • A. d’Orsi, La cultura a Torino tra le due Guerre, Torino, Giulio Einaudi Editore, 2000, pp. 320-22, 342, 346-47;
  • C. Palma, Le riviste dei GUF e l’arte contemporanea 1926-1945, Cinisello Balsamo, Silvana Editoriale, 2010, pp. 117-24;
  • M. Barillà, Guido Pallotta, un mistico dell'azione, «Quaderni di storia dell'Università di Torino», VIII (2005), pp. 121-201.

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Atto / Diritto garantito

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Generi correlati

Luoghi collegati

Deposito

  • Scatola: ALBERA - Ass. G.U.F. Vent'Anni / Lambello